Carciofi al Cartoccio

Carciofi al Cartoccio
Carciofi al Cartoccio
Vota!
5/5 (1 Voto)

I carciofi al cartoccio possono essere serviti sia come antipasto sia come contorno.
La cottura al cartoccio mantiene i carciofi morbidi e digeribili, conservando intatte non solo le proprietà nutrizionali, ma anche le caratteristiche di aspetto, sapore, profumo e consistenza degli ortaggi.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 carciofi, 1 limone non trattato, 8 filetti di acciuga sott’olio, qualche rametto di prezzemolo tritato, qualche foglia di basilico spezzettato a mano, 2 spicchi d’aglio svestiti, 100 ml di olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Eliminare i gambi e pareggiare il fondo dei carciofi.
Levare 2 giri delle foglie esterne più dure, in modo da arrivare a quelle più tenere.
Rimuovere, quindi le punte dei carciofi ed allargarli in modo da eliminare il fieno. Durante le operazioni di pulizia dei carciofi, per evitare che anneriscano metterli via via a bagno in acqua acidulata con succo di limone.
Tenerli in immersione fino a pulizia effettuata.
Successivamente, scolarli con cura.

A parte, versare in un mixer l’olio, lo spicchio d’aglio, una scorzetta di limone, il prezzemolo, il pepe, il peperoncino e le acciughe.
Azionare il mixer fino ad ottenere un’emulsione omogenea.
Assaggiarla e, se necessario, correggerla di sale.
Condire i carciofi con l’emulsione ed inserire nella cavità centrale di ciascun carciofo qualche foglia di prezzemolo e di basilico.
Preriscaldare il forno a 200°C, in modalità statica.

Appoggiare ciascun carciofo su un rettangolo di alluminio e chiuderlo a caramella.
Sistemare i cartocci sula placca del forno e cuocerli nel forno già caldo per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo indicato, aprire un cartoccio e verificare se il carciofo è cotto.
Se le foglie esterne dovessero risultare ancora dure, richiudere il cartoccio e proseguire la cottura per altri 5-10 minuti.
A proprio gusto, servire i carciofi al cartoccio caldi, tiepidi o a temperatura ambiente.

Vota!
5/5 (1 Voto)

LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here