Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 carciofi, il succo di 1 limone, 2 peperoni, 250 g di pangrattato, 3 cucchiai colmi di caciocavallo (o parmigiano) grattugiato, 50 g di pancetta, 1 bicchiere di vino bianco secco, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Pulire i peperoni, eliminando il picciolo, i semi ed i filamenti interni.
Lavarli, tagliarli a listarelle e soffriggerli, fino a metà cottura, in 4 cucchiai di olio.
Metterli da parte e rosolare nella stessa padella la pancetta a dadini.
Aggiustare di sale (poco) e di pepe.
Nettare i carciofi, rimuovendo le prime foglie e tagliando ogni gambo in modo che ogni carciofo possa star dritto nel tegame.
Lavarli e lessarli in acqua leggermente salata, acidulata con succo di limone.
Lasciarli bollire per circa 20 minuti dalla ripresa del bollore, quind scolarli al dente e metterli da parte.
In una ciotola mescolare bene il pangrattato con il formaggio grattugiato, con la pancetta ed i peperoni.
Aprire al centro i carciofi, rimuovere il cosiddetto “fieno” e riempirli con il composto.
Metterli l’uno accanto all’altro, ben stretti, in un tegame e versare un filo d’olio anche dentro i carciofi.
Porre i carciofi in forno già caldo a 180°C per una ventina di minuti.
Avere l’accortezza di irrorarli, di tanto in tanto, con il liquido di cottura o con il vino bianco.
Servire i Carciofi ripieni di peperoni sia caldi che freddi.

NOTE E CONSIGLI

  • I carciofi vanno sistemati strettamente, perché durante la cottura si restringono e si corre il rischio che, non restando più dritti, si imbevano troppo di liquido.
  • I Carciofi ripieni di peperoni sono un piatto tipico della gastronomia siciliana.
0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here