Cartoccio

Cartoccio:

  1. Involucro di carta a forma conica, in cui si ripongono alcuni alimenti (per esempio un cartoccio di pesce, di castagne, di noccioline…).
  2. Cottura al cartoccio: tecnica di cottura che consiste nell’avvolgere gli alimenti, variamente conditi e aromatizzati, in un foglio di alluminio o di carta da forno, strettamente sigillato.
    L’alimento cuoce, dunque, grazie al vapore che si forma all’interno dell’involucro.
    La cottura al cartoccio cuoce rapidamente gli alimenti, conservando intatti gusto, sapore ed odore.
    È particolarmente indicata per cuocere pesci, pollame e selvaggina.
« Torna al Dizionario Gastronomico