Alalunga con Cipollata

L’Alalunga con Cipollata è un secondo piatto delizioso.
L’unione tra il gusto dell’alalunga e quello della cipollata rende il piatto una vera e propria esplosione di sapori.
La cipollata è un piatto tipico della cucina tradizionale siciliana.
Si tratta di un piatto povero, ma molto gustoso.
In Sicilia, per lo più, viene utilizzato per accompagnare piatti a base di pesce, che arricchisce con il suo sapore agrodolce.
L’alalunga (nome scientifico binomiale “Thunnus alalunga”) è un pesce osseo appartenente alla famiglia Scombridae.
È molto diffuso nel Mar Mediterraneo ed è comune nei mari italiani (tranne che nel Mar Adriatico).
La sua presenza è particolarmente numerosa nelle acque delle isole Eolie, un arcipelago in provincia di Messina.
La Ricetta dell’alalunga con la cipollata siciliana, gli ingredienti e i consigli.

28 Agosto 2017

Ricetta Alalunga con Cipollata

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Calorie: n.d.

Alalunga con Cipollata
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

4 fette di alalunga di circa 200 g ciascuna, 750 g di cipolle dolci, 2 spicchi d’aglio svestiti, 5 cucchiai di aceto di vino bianco, 1 cucchiaio colmo di zucchero, 6 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Sbucciare le cipolle, lavarle, asciugarle e tritarle finemente.
Pelare gli spicchi d’aglio, sciacquarli e asciugarli, lasciandoli interi.
Lavare le fette di alalunga ed asciugarle bene.
Insaporirle di sale e di pepe da entrambi i lati.
Metterle da parte.

Scaldare 3 cucchiai di olio in una capiente padella antiaderente.
Lasciarvi rinvenire, a fuoco dolce e a padella coperta, le cipolle tritate e gli spicchi d’aglio interi.
Proseguire la cottura per circa 15-20 minuti, mescolando ad intervalli regolari ed aggiungendo, al bisogno, qualche cucchiaio di acqua calda.
Togliere le cipolle dal fuoco appena diventeranno morbide.
Eliminare gli spicchi d’aglio ed insaporire le cipolle di sale e di pepe.
Bagnarle con l’aceto di vino bianco nel quale è stato sciolto lo zucchero.
Proseguire la cottura, a fuoco dolce e a padella coperta, per altri 10 minuti.
Metterle, poi, le cipolle da parte.

Intanto, scaldare l’olio rimasto in un’altra capiente padella antiaderente.
Lasciarvi rosolare le fette di alalunga per circa 3 minuti per lato.
Il tempo è puramente indicativo, in quanto dipende dallo spessore delle fette.
Successivamente, distribuire sulle fette di alalunga la cipollata in parti uguali.
A cottura ultimata, trasferire le fette di alalunga ricoperte di cipollata su un piatto da portata.
Servirle tiepide o a temperatura ambiente.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su