Il Coniglio alla stimpirata (in dialetto locale “U cunigghiu a’ stimpirata”) è una pietanza saporita e succulenta dal gusto agrodolce, che tanto piace ai siciliani.
Il termine “stimpirata” in gastronomia sta a indicare un condimento di verdure con le quali si arricchisce ed insaporisce l’ingrediente principale della pietanza, nel nostro caso il coniglio.
Il Coniglio alla stimpirata un piatto tipico della cucina siciliana, che non è secondo a nessun altro quanto a gusto e sapore.
Il coniglio, dopo essere stato tagliato in pezzi, viene lavato con acqua e succo di limone, poi asciugato, infarinato e rosolato.
Viene, quindi, cotto assieme a cipolla, carote, sedano, capperi, uva passa, patate e olive.
La ricetta è presente, pur con qualche variante, in molte città siciliane, in particolare a Siracusa e a Ragusa.
È consuetudine gustare freddo il Coniglio alla stimpirata.

10 Settembre 2021 / Aggiornata il 10 Settembre 2021

Ricetta Coniglio alla Stimpirata

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Tempo totale: 1 ora e 30 min

Coniglio alla stimpirata Coniglio alla stimpirata
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 60 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Coniglio alla Stimpirata: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, Preparazione passo passo e Consigli



Scopri altre buonissime ricette in queste raccolte:

Ricette SicilianeSecondi di Carni biancheSecondi PiattiRicette con Coniglio

Ingredienti per 4 persone

Come preparare il Coniglio alla Stimpirata

Preparazione

Lavare il coniglio in acqua addizionata con succo di limone.
Sgocciolarlo ed asciugarlo con carta assorbente da cucina.
Infarinare i pezzi di coniglio e rosolarli in padella con poco olio per circa 8-10 minuti, girandoli fino a quando diventeranno cotti all’interno e uniformemente dorati all’esterno.
Aggiungere il vino rosso e fare cuocere fino a quando la componente alcolica sarà evaporata ed il vino si sarà ristretto.
Togliere, poi, i pezzi di coniglio dalla padella e metterli da parte.

Spuntare le carote, pelarle, sciacquarle e tagliarle in pezzi.
Nettare sedano e cipolla, quindi affettare la cipolla e tagliare in pezzetti il sedano.
In un tegame rosolare la cipolla e il sedano in 3-4 cucchiai d’olio, mescolando.
Dopo alcuni minuti, non appena le verdure inizieranno ad ammorbidirsi, aggiungere le olive sminuzzate ed i capperi dissalati.
A questo punto, è consuetudine aggiungere anche i pomodori, precedentemente spellati, privati dei semi e del liquido di vegetazione e sminuzzati.
Noi non li abbiamo aggiunti, preferendo realizzare la pietanza in bianco.

Una volta appassite le verdure, unire il coniglio ed insaporirlo di sale e di pepe.
Aggiungere anche le patate tagliate a tocchetti e l’alloro.
Coprire il tegame con un coperchio, bagnare al bisogno con un po’ d’acqua calda e lasciare cuocere a fuoco medio-basso per circa 30-40 minuti, girando il coniglio di tanto in tanto.

A cottura ultimata, sfumare la pietanza con l’aceto in cui è stato sciolto lo zucchero (o il miele).
Lasciare sobbollire per 2 minuti, poi togliere il tegame dal fuoco e fare raffreddare.
Se possibile, lasciare riposare il coniglio alla stimpirata per diverse ore (anche per un’intera nottata).
Servire il coniglio alla stimpirata freddo.

5/5 (1 Voto)

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Coniglio alla Stimpirata

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Ricette con Zucca

Zucca

Ricette con Olive

Olive Verdi in Salamoia
Vai su