ROTOLO DI GNOCCO AL PROSCIUTTO

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per il rotolo:
1 kg di patate farinose, 350 g di farina, 2 uova, sale.
Per il ripieno:
500 g di zucchine, 80 g di caciocavallo grattugiato, 150 g di prosciutto di Praga, 30 g di burro, uno spicchio d’aglio, prezzemolo, salvia, sale e pepe.
Per la salsa:
250 g di taleggio, 300 g di panna, 50 g di burro, 50 g di grana grattugiato, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Pelare le patate e tagliarle a pezzi.
Cuocerle in abbondante acqua salata.
Appena sono cotte, passarle nello schiacciapatate.
Versare la purea dentro una ciotola.
Lavare le zucchine e tagliarle a rondelle.
Trifolarle in padella con un cucchiaio di olio, uno spicchio d’aglio vestito ed un po’ di prezzemolo tritato.
Unire alla purea di patate il burro fuso, la farina, l’uovo leggermente sbattuto, il grana.
Impastare bene e versare sulla spianatoia per lavorare meglio l’impasto.
Se esso è morbido, aggiungere formaggio grattugiato o farina.
Adagiare l’impasto su un telo da cucina leggermente infarinato.
Coprire con la pellicola e con il matterello formare un rettangolo spesso circa un centimetro.
Coprire con il prosciutto, lasciando senza condimento i bordi del rettangolo, in modo da poterli sovrapporre.
Coprire con le zucchine fredde e arrotolare, sigillando bene le estremità.
Con dello spago da cucina legare ben strette le estremità del telo.
Lessare il rotolo in una pentola con acqua bollente leggermente salata per 30 minuti.
Deve essere tutto coperto d’acqua.
Estrarlo e lasciarlo intiepidire.
Nel frattempo scaldare il forno a 190°C.
Tagliare il rotolo a fette spesse un dito.
Disporle in una pirofila ed irrorarle con una salsa al taleggio.
Ottenuta facendo sciogliere, a fuoco lento, il taleggio a dadini assieme alla panna, al burro e al sale e pepe.
Spolverare con il grana ed infornare a 180°C per 15 minuti.

VARIANTE

Invece che con la fonduta al taleggio, irrorare le fette con besciamella mescolata ad abbondante parmigiano e spolverare con il grana.

NOTA

Per una salsa meno calorica, sostituire la panna con la stessa quantità di latte.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.