12 Dicembre 2010 / Aggiornata il

Ricetta Costolette di Maiale alla Birra

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 costolette di maiale, 3 bicchieri di birra scura, 1 cucchiaio di senape dolce, 2 cucchiai di salsa di soia, 1 cucchiaio di paprika, 1 cucchiaio di curry, 2 cucchiai di miele, un trito di erbe aromatiche, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino in polvere.

PREPARAZIONE

In una terrina mescolare 6 cucchiai di olio, il peperoncino, il miele, la senape, il curry, la paprika, la salsa di soia ed erbe aromatiche a piacere (prezzemolo, origano, salvia, timo…).
Immergere le costolette di maiale nella marinata ed insaporirle di sale e di pepe.
Lasciarle marinare in frigorifero per 3-4 ore.
Trascorso il tempo indicato, estrarre le costolette dal frigorifero e girarle.
Versare, poi, molto lentamente la birra e rimettere la terrina in frigorifero per altre 3-4 ore.
Cuocere, quindi, le costolette al barbecue (o su una griglia rovente), bagnandole con il liquido della marinata.

NOTA:
Le costolette di maiale possono essere cotte anche al forno, assieme alla marinata, alla temperatura di 170°C per circa 30-40 minuti.

0/5 (0 Voti)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Costolette di Maiale alla Birra

2 commenti all'articolo “Costolette di Maiale alla Birra”

  1. lucio ha detto:

    ottima idea l’utilizzo della birra. Per chi utilizza il forno consiglierei di verificare la pezzatura delle costolette, di solito per delle dimensioni medie anche 50 minuti a 180 gradi non sarebbero male. mi raccomando inoltre di utilizzare meta del tempo con forno ventilato, meglio la mezzora finale, per evitare che oltre a cuocersi, non si lessino. Gli stessi ingredienti, con l’aggiunta di succo di limone, circa mezzo spremuto, e’ straordinaria con le coscette di pollo.

Vai su