24 Agosto 2008 / Aggiornata il

Come conservare a lungo i formaggi

di FraGolosi

Come conservare a lungo i formaggi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come conservare a lungo i formaggi.
Buona lettura!

Come conservare a lungo i formaggi:
La prima regola consiste nel conservare i formaggi in frigorifero.
Esistono, poi, dei piccoli trucchi per favorirne la conservazione e per farli durare in ottime condizioni.
Il primo consiste nell’avvolgere i formaggi stagionati in un canovaccio umido, in modo che possano respirare.
La seconda consiste nel tenere i formaggi non stagionati, avvolti nella carta oleata, nell’apposito contenitore, posto nel frigorifero nella zona mediamente fredda.
Pur essendo conveniente consumare i formaggi in tempi brevi, è tuttavia possibile congelare i formaggi, purché non siano di tipo molle.
Poi, prima dell’utilizzo, occorre però lasciare scongelare lentamente i formaggi in frigorifero.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento al consiglio: Come conservare a lungo i formaggi

I consigli del Mese

Qual è la quantità di riso ideale per commensale

Qual è la quantità di riso ideale per commensale

Come congelare i broccoli

Come congelare i broccoli

Come conservare la Pasta Fresca

Come conservare la Pasta Fresca

Come congelare gli asparagi

Come Congelare gli Asparagi

Vai su