13 Maggio 2010 / Aggiornata il

Ricetta Costolette d’Agnello Vestite

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Costolette di agnello vestite
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

8 costolette d’agnello, olio extravergine d’oliva.
Per la fonduta:
200 g di Fontina, 1 bicchiere di latte, 20 g di burro, 2 tuorli d’uovo, sale e pepe.
Per la panatura:
farina, 2 uova, pangrattato.

PREPARAZIONE

Lavare le costolette d’agnello ed asciugarle.
Praticare un paio di incisioni nella parte carnosa, per evitare che si arriccino durante la cottura.
Versare un po’ d’olio in una padella.
Infarinare le costolette e rosolarle da entrambi i lati.
Lasciarle raffreddare.
Tagliare a dadini la fontina, metterla in una casseruola e bagnarla con il latte.
Lasciarla insaporire per un paio di ore.
Aggiungere, poi, nella stessa casseruola il burro e cuocere a bagnomaria, mescolando piano, ma continuamente, fino a quando la fontina si sarà sciolta.
Aggiungere, uno alla volta, i tuorli, badando che il composto non raggiunga il bollore.
Mescolare la fonduta continuamente, sempre nello stesso verso, fino a che risulterà una densa crema.
Immergere le costolette di agnello nella fonduta e lasciarle nuovamente raffreddare.
Appena fredde, infarinarle ancora una volta, e passarle, prima nelle uova sbattute e, poi, nel pangrattato.
Friggerle di nuovo e servirle su un letto di insalata.

0/5 (0 Voti)

La Ricetta Costolette d’Agnello Vestite è presente in:

Secondi di CarneSecondi di Carni biancheSecondi PiatticostoletteRicette con Agnello

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Costolette d’Agnello Vestite

Vai su