SALMONE ALLA CASALINGA

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione:
400 g di salmone sott’olio o al naturale a seconda delle preferenze, 500 g di patate, olio extravergine d’oliva, sale moderato e pepe.
Per la salsa besciamella:
1 cucchiaio di farina, 2 cucchiai di burro, ¼ di latte, , 50 g di parmigiano grattugiato, 1 pizzico di noce moscata, sale e pepe.
Per completare:
fiocchetti di burro q.b.

PREPARAZIONE

Sgocciolate il salmone del liquido di conservazione e disponetelo, senza spezzettarlo, al centro di una pirofila da forno.
Lavate bene le patate, spazzolando via sotto l’acqua corrente le eventuali incrostazioni di terra.
Mettetele con la buccia in una capace pentola, coprirle con acqua fredda leggermente salata e farle cuocere 20-30 minuti (dipende da quanto è grosso il tubero) dal momento in cui inizia l’ebollizione.
Trascorso il tempo indicato, scolate le patate, sbucciatele ancora calde, tagliatele a grosse fette e disponetele tutto intorno al salmone.
Bagnatelo con un filo d’olio extravergine d’oliva sia il salmone che le patate.
Preparate, poi, la besciamella.
Scaldate il latte.
Mettete sul fuoco un tegame con il burro e, appena inizierà a sciogliersi, incorporate la farina, mescolando continuamente il composto con una frusta.
Lasciate leggermente tostare la farina, senza farle prendere colore.
Togliere dal fuoco e versare a pioggia il latte caldo, mescolando il composto con cura per evitare i grumi.
Riportare il tegame sul fuoco e cuocere la salsa fino a quando la besciamella si addenserà.
Spegnere ed insaporire di sale, di pepe e di noce moscata.
Unite il parmigiano grattugiato e mescolate con cura.
Ricoprite con la besciamella sia il salmone che le patate.
Distribuite qua e là qualche fiocchetto di burro.
Ponete la pirofila nel forno già caldo a 180°C per circa 1-15 minuti.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO


CONSIGLI E RICETTE CHE POTREBBERO INTERESSARTI


Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.