15 Settembre 2015 / Aggiornata il 28 Dicembre 2019

Come Congelare i Peperoni

di FraGolosi

> Guide e Consigli di Cucina

Come Congelare i Peperoni Come Congelare i Peperoni

Tenere presente che quando i peperoni vengono congelati e poi scongelati, perdono la caratteristica turgidezza e diventano molli.
Pertanto vanno congelati i peperoni che poi andranno sottoposti a cottura per realizzare pietanze in cui non è importante che il peperone sia consistente.
Contrariamente alla maggior parte degli ortaggi, il peperone non va sottoposto a scottatura (o sbianchimento).
Pertanto, la congelazione dei peperoni avviene in fasi successive che si possono così riassumere: acquisto dell’ortaggio, pulizia, asciugatura, confezionamento, etichettatura, tempo di conservazione.

COME CONGELARE I PEPERONI? La Guida

  • Acquisto dell’ortaggio
    Acquistare dei peperoni di media dimensione, che presentino piccioli ben attaccati turgidi e di colore verde brillante, che abbiano raggiunto il giusto grado di maturazione e siano sodi e compatti, di colore lucido, senza ammaccature, imperfezioni o macchie.
  • Pulizia dell’ortaggio:
    Pulire i peperoni, aprendoli a metà e privandoli del picciolo, dei semi e delle parti bianche, quindi sciacquarli, sgocciolarli e tagliarli nel senso della lunghezza in striscioline lunghe e sottili oppure in falde di medie dimensioni.
  • Asciugatura:
    Asciugare i peperoni tamponandoli delicatamente con un canovaccio da cucina.
  • Confezionamento:
    Disporre i pezzi di peperone, senza sovrapporli, in un vassoio rivestito di carta da forno e metterli nel congelatore fino ad indurimento ( 1-2 ore), in modo che non si attacchino l’uno all’altro.
    Successivamente dividerli in porzioni, inserirli nei sacchetti frigo in polietilene o in contenitori di plastica o di vetro a chiusura ermetica.
    Prima di sigillarli con cura, avere l’accortezza di fare uscire tutta l’aria in essi contenuta.
    L’utilizzo di un sigillatore per il sottovuoto offre migliori garanzie di conservazione.
  • Etichettatura:
    Infine, porre su ogni sacchetto un’etichetta riportante il nome della verdura, la data di congelamento e quella di scadenza (es. tot grammi di Peperoni congelati il…, scadenza il …).
    Per scrivere adoperare un pennarello, in quanto l’inchiostro normale delle penne ed i segni di matita tendono nel tempo a cancellarsi.
  • Tempo di conservazione:
    Conservare i peperoni nel freezer per un tempo massimo di 12 mesi ad una temperatura compresa tra -18°C e – 25°C.

NOTA:
Non è necessario scongelare i peperoni prima di utilizzarli.
Al momento di adoperare l’ortaggio, metterlo direttamente in pentola in acqua bollente.
Tenere, infine, presente che la verdura scongelata, non va mai ricongelata.

POTREBBERO INTERESSARTI:

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali e tradizionali, sfiziose, facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento al consiglio: Come Congelare i Peperoni

Vai su