11 Giugno 2013

Come conservare le castagne

di FraGolosi

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come conservare le castagne.
Buona lettura!

Come conservare le castagne:
Le nostre nonne le lasciavano in ammollo per 24 ore, in modo che la buccia si ammorbidisse.
Successivamente, scolavano ed asciugavano perfettamente le castagne.
Le interravano, poi in un recipiente contenente sabbia finissima, coprendole con quest’ultima.
Con questo metodo riuscivano a mangiare le castagne anche fuori stagione.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

La Newsletter di FraGolosi

Ricetta del Giorno

Vai su