Nessuna Immagine

    INGREDIENTI PER 4-6 PERSONE

    500 ml di panna fresca, 500 g di farina di castagne (circa 600 g di castagne con la buccia), 1 bicchierino di rum , 225 g di zucchero, 6 uova.
    Per decorare: ciuffi di panna montata, castagne candite e riccioli di cioccolato fondente.

    PREPARAZIONE A CALDO

    Lavare le castagne e con un coltello affilato praticare un taglio sul lato piatto di ogni castagna.
    Versarle in una pentola piena di acqua fredda e lasciarle in ammollo per almeno 2 ore.
    È, però, preferibile metterle a bagno la sera prima.
    Scolarle e passarle in forno preriscaldato a 180°C per circa 45.
    Trascorso questo tempo, verificare la cottura delle castagne, aprendone un paio.
    Estrarle dal forno e sbucciarle appena è possibile farlo senza bruciarsi.
    Appena eliminate le bucce e le pellicine, passarle al mixer, in modo da sminuzzarle finemente.

    In una ciotola montare con uno sbattitore a fruste i tuorli con lo zucchero, fino ad ottenere un composto bianco e spumoso.
    Metterlo a cuocere a bagnomaria in un tegame riempito con acqua già calda.
    Sbattere in continuazione, fino a quando la crema si addenserà.
    Toglierla dal fuoco e lasciarla raffreddare.
    Incorporare, poi, la farina di castagne ed il liquore alla crema di uova, amalgamando il tutto.
    A parte, montare la panna con lo zucchero a velo.
    Montare, anche, gli albumi.
    Aggiungere la panna montata e gli albumi al composto, mescolando il tutto con un leggero movimento dal basso verso l’alto.
    Foderare uno stampo rettangolare con la pellicola trasparente e ricoprire con il composto.

    Sbattere piano il contenitore, in modo da fare assestare il tutto.
    Coprire con la pellicola per alimenti e mettere a raffreddare nel freezer per 5 ore.
    Prima di servire, lasciare il contenitore a temperatura ambiente per 15 minuti.
    Capovolgere, quindi, lo stampo sul piatto di portata ed eliminare il contenitore e la pellicola.
    Decorare con ciuffi di panna montata e le castagne candite.
    Cospargere di riccioli di cioccolato.
    Servire il semifreddo di castagne a fette.

    CONSIGLIO

    I riccioli di cioccolato si preparano con il semplice ausilio di un pelapatate, passato leggermente sulla tavoletta di cioccolato, tenuta a temperatura ambiente.
    Una volta preparati i riccioli, non toccarli con le mani perché il loro calore li farebbe sciogliere.
    Sollevarli delicatamente con uno spiedino di legno e posizionarli sul semifreddo.


    Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

    1 commento

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here