Come rendere l'aglio digeribile
Come rendere l'aglio digeribile
Vota!
0/5 (0 Voti)

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come rendere l’aglio digeribile.
Buona lettura!

Come rendere l’aglio digeribile:
Non tutti riescono a digerire l’aglio, che però possiede numerose proprietà curative e fa tanto bene alla salute.
Per rendere lo spicchio d’aglio di più facile digestione, occorre innanzi tutto eliminare il piccolo germoglio verde interno, che è anche causa di alito pesante.
Inoltre, bisogna tenere presente che l’aglio “vestito” è più digeribile di quello “svestito” o “nudo”.
Infine, un vecchio consiglio delle nonne consiste nell’immergere (prima dell’utilizzo) lo spicchio d’aglio in una tazza di latte bollente, lasciandolo in immersione per 10 minuti.
In questo modo l’aglio sarà digeribile e non sarà più indigesto!

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here