12 Giugno 2010 / Aggiornata il 3 Gennaio 2021

Come Sgusciare le Uova Sode

di FraGolosi

> Guide e Consigli di Cucina

Per sgusciare agevolmente un uovo sodo Per sgusciare agevolmente un uovo sodo

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio su come sgusciare le uova sode.
Buona lettura!

UOVO SODO

L’uovo sodo è una delle preparazioni culinarie più facili e veloci.
Si tratta di un uovo cotto in modo tale che l’albume solidifichi ed il tuorlo rimanga mediamente fluido.
La tecnica di cottura è semplice.
Occorre immergere l’uovo in un pentolino d’acqua fredda mista ad un cucchiaio d’aceto, che serve a non fare spaccare i gusci (facoltativo).
L’acqua deve superare l’uovo di circa 3 centimetri.
Lessarlo per 8 minuti precisi da quando l’acqua inizia a bollire.
Non prolungare oltre il tempo di cottura, in quanto il tuorlo assumerebbe una colorazione verdastra a causa del rilascio di composti solforosi.
Trascorso il tempo indicato, estrarre l’uovo dall’acqua, immergerlo in acqua fredda e sgusciarlo.
L’uovo sodo è pronto e può essere servito come secondo piatto, dopo averlo condito con un filo d’olio, pochissimo aceto di vino rosso, sale e pepe.
Oltre ad essere consumato al naturale, l’uovo sodo rientra in numerosissime preparazione culinarie, con ad esempio la pasta o il riso al forno, le insalate, il polpettone, etc.

COME SGUSCIARE L’UOVO SODO

Non è facile però, riuscire a sgusciare un uovo sodo, cioè togliere il guscio senza intaccare o rovinare l’albume.
Chi non ha vissuto l’esperienza di un guscio che non si stacca, di una membrana che trascina con sé un pezzo di uovo sodo…
È vero che alcune uova sode si riescono a sgusciare facilmente; altri gusci invece sembrano essere incollati all’uovo e si staccano con difficoltà portando con loro parti di membrana e di albume.
A tutti è capitato di rompere il guscio di un uovo sodo e di tentare di staccarlo, rimuovendo solo dei piccoli pezzi alla volta.

Perché talvolta sgusciare un uovo diventa un’impresa titanica?
Come è possibile sgusciare perfettamente un uovo sodo?
Il primo consiglio che ci sentiamo di suggerirvi è quello di utilizzare delle uova che non siano di giornata, giacché più le uova sono fresche più sono difficili da sgusciare.
Questo avviene a causa dell’albumina, una proteina che facilita l’adesione del guscio alla membrana dell’uovo.
Man mano che l’uovo invecchia, essendo il guscio poroso, si riduce l’impermeabilità del guscio, che lascia passare l’aria al suo interno.
È per questo motivo occorre preferire un uovo di 4-5 giorni , che si sguscia più facilmente di un uovo appena raccolto.
Un altro consiglio è quello di salare l’acqua di cottura o aggiungervi del bicarbonato di sodio.
Quest’ultimo aumenta il pH dell’albume, facendo aderire meno sia il guscio che la membrana.
Il sale, invece, come anche l’aceto, evita che il guscio s’incrini durante la cottura, facendo fuoriuscire l’albume.

Le indicazioni su come sgusciare un uovo sodo, nascono da suggerimenti di parenti ed amici, consigli appresi da chiunque ed ovunque, anche dal web.
Qui di seguito riportiamo alcuni dei suggerimenti e dei consigli.

  • Una delle più seguite tecniche consiste nell’immergere l’uovo sodo in acqua fredda.
    A contatto con l’acqua fredda l’albume si contrae e si distacca dal guscio.
    A questo punto è necessario incrinare le due estremità dell’uovo su una superficie dura per incrinare il guscio.
    Poi iniziare a toglierlo partendo dall’estremità più larga, ovvero la base dell’uovo.
  • Un altro suggerimento invita a lasciare l’uovo a temperatura ambiente per almeno 15 minuti prima della cottura.
    Poi, una volta rassodato l’uovo, immergerlo nell’acqua fredda ed attendere, 5 minuti prima di sgusciarlo.
  • Un altro metodo consiste nel rompere il guscio picchiettandone entrambe le estremità sul piano di lavoro.
    Poi, fare rotolare l’uovo sul piano di lavoro, esercitando nel contempo una leggera pressione su di esso.
    Una volta che rotto il guscio, immergere l’uovo in acqua fredda e sgusciarlo nell’acqua.
    L’acqua fredda fa contrarre leggermente l’uovo, rendendolo più semplice da sgusciare.
  • Un metodo simile consiste nel rompere il guscio con l’aiuto di un cucchiaio, in modo da potere liberare l’uovo sodo.
  • Una tecnica simile è rompere il guscio battendolo delicatamente sul piano di lavoro.
    Poi, rotolare l’uovo tra le mani per staccare il guscio a partire dall’estremità più grande.
    Per facilitare la rimozione del guscio, passare l’uovo sotto il getto dell’acqua fredda o immergerlo in una ciotola contenente acqua fredda.
  • Un altro suggerimento consiglia di inserire l’uovo sodo in un barattolo di vetro o di metallo munito di coperchio (evitare un contenitore di plastica).
    Coprire l’uovo con acqua fredda e chiudere il coperchio.
    Scuotere energicamente l’uovo da 3 a 5 secondi.
    Il guscio si staccherà dall’uovo sodo, lascando quest’ultimo integro.
    In mancanza dei barattolo, inserire l’uovo in un bicchiere, coprirlo con acqua fredda e chiudere l’apertura con il palmo della mano.
    Scuotere, poi, energicamente il bicchiere.
    Il guscio si staccherà con facilità.
  • Un ulteriore metodo consiste nel praticare un foro sull’estremità più grande dell’uovo.
    Partendo da questo foro, iniziare a staccare il guscio usando il bordo del pollice.
    Quest’ultimo diventerà più facile da sgusciare.
  • Un metodo aggiuntivo consiste nell’immergere l’uovo sodo in acqua fredda e, poi, di picchiettare con energia sull’estremità più grande dell’uovo, in modo da forare la sacca d’aria.
    Successivamente, fare scorrere il cucchiaio tra il guscio e l’albume , in modo da staccare il guscio.
  • Un ultimo consiglio suggerisce di picchiettare l’uovo da entrambe le estremità, togliendo un po’ di guscio sia alla base che alla punta.
    Basterà, poi, soffiare ripetutamente dentro l’estremità più piccola per dar modo all’uovo di venire fuori velocemente dal guscio (che rimane intero).

POTREBBERO INTERESSARTI:

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento al consiglio: Come Sgusciare le Uova Sode

Vai su