Gli Involtini di Sarde che vi presentiamo sono una delle tante gustose varianti del piatto.
La ricetta che vi suggeriamo è tipica della gastronomia palermitana, pur se da noi leggermente rivisitata.
Così come avviene nella preparazione degli involtini di sarde a beccafico, le sarde vengono aperte a libro e farcite con del pangrattato condito con pecorino, uva passa, pinoli, prezzemolo, vino bianco secco e gli usuali olio e.v.o., sale e pepe.
Gli involtini di sarde vengono, poi, cotti in forno.
La ricetta è facile e veloce.
L’unico scoglio da superare è l’apertura a libro delle sarde.

17 Ottobre 2020 / Aggiornata il 17 Ottobre 2020

Ricetta Involtini di Sarde

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Involtini di Sarde Involtini di Sarde
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 20 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 15 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ricetta Involtini di Sarde

Controlla gli ingredienti, segui la Ricetta e.. Buon Appetito!

Ingredienti per 4 persone

Involtini di Sarde Ricetta

Preparazione

Reidratare l’uva passa, tenendola a bagno in acqua tiepida per 10 minuti o fino al momento di utilizzarla.
Successivamente, scolarla ed asciugarla.
Squamare le sarde ed eliminare le teste e le interiora.
Lavarle con cura sotto il getto dell’acqua corrente, in modo da staccare le squame residue.

Aprirle a libro, facendo scorrere il dito medio lungo tutto il ventre, poi rimuovere la lisca centrale assieme alla coda e, se necessario, eliminare dal lati del pesce le eventuali spine.
Sciacquare nuovamente le sarde ed asciugarle, tamponandole delicatamente con carta assorbente da cucina.
Amalgamare il pangrattato con il pecorino, l’uva passolina, i pinoli tritati, il sale, il pepe ed un trito di aglio e prezzemolo.
Bagnare il composto con il vino bianco e la quantità d’olio occorrente per inumidire il composto.

Preriscaldare il forno a 180°C.
Sistemare le sarde l’una accanto all’altra con la pelle appoggiata sul piano di lavoro, poi salarle leggermente.
Distribuire su ciascuna sarda un po’ di pangrattato condito, quindi arrotolarla su se stessa a partire dalla testa.
Fermare ciascun involtino con uno stuzzicadenti e trasferirli su una teglia rivestita di carta da forno.
Irrorare gli involtini di sarde con 4 cucchiai di olio miscelati con il succo di limone.

Cuocere gli involtini di sarde nel forno già a temperatura per circa 10 minuti, poi girarli con delicatezza e proseguire la cottura per altri 5 minuti.
A cottura ultimata, togliere dal forno gli involtini di sarde e lasciarli riposare al coperto per 5-10 minuti.
Eliminare gli stuzzicadenti, trasferire gli involtini su un piatto da portata e servirli dopo averli bagnati con un filo d’olio.
È facoltativo guarnire gli involtini di sarde con della salsa verde al prezzemolo.

5/5 (1 Voto)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Involtini di Sarde

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su