09 Maggio 2016 / Aggiornata il

Come sfilettare il pesce spatola

di FraGolosi

Come Sfilettare il Pesce Spatola

Il pesca Spatola (Ledopus caudatus), chiamato anche pesce Sciabola o pesce Bandiera, è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia Trichiuridae.
In Sicilia e in Calabria viene chiamato “Spatula”.
In altre regioni è conosciuto come pesce Bandiera, pesce sciabola, pesce Lama, etc.
È diffuso in tutto il Mediterraneo, oltre che nella costa Atlantica orientale e in zone del Pacifico.
Da adulto può superare i 2 metri ed il peso di 7-8 kg.
Ha corpo nastriforme, muso allungato con mascelle provviste di denti aguzzi e livrea di colore argento.

COME SFILETTARE IL PESCE SPATOLA:
Sfilettare il pesce Spatola non è semplicissimo, ma neppure impossibile.
Eliminare la testa della spatola e tagliare il corpo a pezzi di circa 10 cm.
Con un coltello ben affilato incidere ogni pezzo di spatola al di sopra della fila di spine.
Continuare l’incisione, proseguendo rasente la spina centrale.
Scavalcarla e proseguire fino a ricavare un filetto.
Rigirare, quindi, il pezzo di pesce e compiere la stessa operazione dall’altro lato, in modo da ricavare un altro filetto.
Infine, eliminare le eventuali spine rimaste lateralmente.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento al consiglio

La Newsletter di FraGolosi

Come congelare la zucca: La Guida

Come congelare la zucca

Zeppole dell’Immacolata

Zeppole Calabresi (Zippuli Calabrisi)

Pittule Salentine (8 Dicembre)

Pittule Salentine
Vai su