Come Sfilettare il Pesce Spatola
Come Sfilettare il Pesce Spatola

    Il pesca Spatola (Ledopus caudatus), chiamato anche pesce Sciabola o pesce Bandiera, è un pesce d’acqua salata appartenente alla famiglia Trichiuridae.
    In Sicilia e in Calabria viene chiamato “Spatula”.
    In altre regioni è conosciuto come pesce Bandiera, pesce sciabola, pesce Lama, etc.
    È diffuso in tutto il Mediterraneo, oltre che nella costa Atlantica orientale e in zone del Pacifico.
    Da adulto può superare i 2 metri ed il peso di 7-8 kg.
    Ha corpo nastriforme, muso allungato con mascelle provviste di denti aguzzi e livrea di colore argento.

    COME SFILETTARE IL PESCE SPATOLA:
    Sfilettare il pesce Spatola non è semplicissimo, ma neppure impossibile.
    Eliminare la testa della spatola e tagliare il corpo a pezzi di circa 10 cm.
    Con un coltello ben affilato incidere ogni pezzo di spatola al di sopra della fila di spine.
    Continuare l’incisione, proseguendo rasente la spina centrale.
    Scavalcarla e proseguire fino a ricavare un filetto.
    Rigirare, quindi, il pezzo di pesce e compiere la stessa operazione dall’altro lato, in modo da ricavare un altro filetto.
    Infine, eliminare le eventuali spine rimaste lateralmente.

    Vota la Ricetta!

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here