31 Dicembre 2010 / Aggiornata il

Per mantenere compatta la panna montata

di FraGolosi

Per mantenere compatta la panna montata

Alcuni dei consigli presenti provengono da suggerimenti tramandati da generazione in generazione, altri sono stati raccolti tramite un processo di “passaparola”.
Leggi il nostro consiglio per mantenere compatta la panna montata.
Buona lettura!

Per mantenere compatta la panna montata:
Prima di iniziare, raffreddare la panna fresca in frigorifero per un’oretta.
Refrigerare in frigorifero anche le fruste ed il contenitore in cui andrà montata la panna.
Montare, quindi, la panna assieme ad un cucchiaino di zucchero a velo.
In mancanza di zucchero a velo, è possibile utilizzare quello semolato.
A fine preparazione, la panna così lavorata si manterrà a lungo soda e compatta.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento al consiglio: Per mantenere compatta la panna montata

I consigli del Mese

Qual è la quantità di riso ideale per commensale

Qual è la quantità di riso ideale per commensale

Come congelare i broccoli

Come congelare i broccoli

Come conservare la Pasta Fresca

Come conservare la Pasta Fresca

Come congelare gli asparagi

Come Congelare gli Asparagi

Vai su