Crocchette di Patate allo Speck

5/5 (1 Voto)
Vota
22 Maggio 2014 / Aggiornata il

Ricetta Crocchette di Patate allo Speck

di FraGolosi

Categoria: Contorni

Crocchette di patate allo speck
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per le crocchette:
500 g di patate della medesima dimensione, 150 g di speck, 85 g di burro, 2 uova piccole, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 pizzico di rosmarino macinato, pangrattato q,b, (al bisogno), sale e pepe.
Per la panatura:
1-2 albumi, pangrattato q.b.
Per friggere:
olio d’oliva.

PREPARAZIONE

Lavate le patate e, senza sbucciarle, mettetele in un tegame contenente acqua fredda salata.
Portate a bollore e lasciate cuocere le patate fino a quando diventeranno tenere.
Scolatele e sbucciatele.
Passatele allo schiacciapatate e versate la purea in una ciotola.
Incorporate le uova ed insaporire il composto con il parmigiano, il rosmarino, il sale e il pepe.
Unite lo speck tagliato finemente al coltello e mescolate accuratamente.
Se l’impasto dovesse risultare troppo morbido, aggiungete un po’ di pangrattato.
Prendete con le mani un pugnetto di purea e dategli la forma classica delle crocchette.
Passatele prima nell’albume sbattuto e, poi, nel pangrattato.
Friggete, le crocchette di patate, in olio profondo, mettendole via via a sgocciolare su carta assorbente.
Trasferitele su un piatto da portata ed insaporitele di sale.
Servite le Crocchette di patate ben calde arrotolate con lo speck.

La Ricetta Crocchette di Patate allo Speck è presente in:

ContorniRicette della NonnaRicette con PatateRicette con SpeckRicette di Crocchette

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su