Riso al forno con ragù di carne e caciocavallo
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

400 g di riso per risotti.
Per farcire:
150 g di formaggio a pasta filata a cubetti, 150 g di caciocavallo fresco a dadinio, 70 g di parmigiano grattugiato, sale.
Per il ragù:
150 g di polpa di manzo tritata, 150 g di polpa di polpa di maiale macinata, 2 salsicce spellate, 100 g di mortadella (o prosciutto cotto) a dadini, 1,5 l di passata di pomodoro, 400 g di pomodori pelati a pezzettoni, 2 cucchiai di concentrato di pomodoro, 1 spicchio di aglio, una cipolla, basilico, ½ bicchiere di vino rosso, 2 uova sode, olio extravergine di oliva, sale, pepe e peperoncino.
Per la teglia:
burro per ungere q.b.
Per completare:
pangrattato q.b.fiocchetti di burro q.b.

PREPARAZIONE

Tritare finemente la cipolla e farla appassire assieme all’aglio in un tegame in cui è stato versato un po’ d’olio.
Unire le carni e farle rosolare bene, schiacciando i grumi con una forchetta.
Appena sono ben rosolate, unire i dadini di mortadella e lasciarla rosolare per un paio di minuti.
Sfumare, poi, il tutto con il vino rosso e fare evaporare l’alcool.
Aggiustare, quindi, di sale, di pepe e di peperoncino ed unire la passata di pomodoro ed i pomodori pelati.
aggiungere, anche, il concentrato di pomodoro diluito in un dito d’acqua.
Mescolare bene e fare cuocere a fiamma bassa e a tegame coperto, per circa 90 minuti o finché il ragù si sarà ben addensato.
A cottura ultimata, unire le uova sode sbriciolate.

Passare, quindi, alla preparazione del riso al forno.
Lessare il riso in abbondante acqua salata e scolarlo al dente.
Farlo raffreddare sotto il getto dell’acqua fredda e scolarlo nuovamente.
Rimetterlo nella pentola e condirlo con due mestoli di ragù, un terzo del formaggio a pasta filata tagliato a dadini e un po’ di parmigiano.
Imburrare una teglia da forno e versare sul fondo un mestolo di sugo.
Versare un terzo del riso, coprire con un mestolo di ragù, distribuire, in successione, a strati, dadini di caciocavallo, di formaggio a pasta filata e una spolverata di parmigiano grattugiato.
Formare un nuovo strato con la metà del riso rimasto e versare nuovamente un mestolo di ragù, distribuendo nuovamente, in successione, dadini di caciocavallo, di formaggio a pasta filata e parmigiano grattugiato.

Coprire il tutto con il riso rimasto, livellandolo con una spatola.
Con il manico di un mestolo di legno praticare dei fori sulla superficie del riso, arrivando quasi a raggiungere il fondo della teglia.
Versare del ragù sull’ultimo strato di riso, facendolo penetrare anche nei fori.
Cospargere con abbondante parmigiano e spolverizzare con il pangrattato.
Distribuire dei fiocchetti di burro e porre la teglia nel ripiano mediano del forno preriscaldato a 180°C.
Infornare per 20 – 30 minuti o comunque fino a quando si formerà una croccante crosticina dorata.

NOTA:
Dopo avere tolto la teglia dal forno, attendere 10 minuti prima di tagliare il riso a fette, per dar modo al composto di rassodarsi.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here