SPEZZATINO DI VITELLO ALLA BAVARESE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per lo spezzatino:
800 g di muscolo di vitello, 1 cipolla, 1 costa di sedano, 2 carote, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 200 g di funghi champignon, 1 cucchiaio di farina, 40 g di burro o margarina, 1 dado di estratto di carne, ½ bicchiere di vino rosso, sale e pepe.
Per gli spaetzlis:
400 g di farina, 250 ml di acqua, 3 uova, ¾ di cucchiaino di sale, 50 g di burro per condire.

PREPARAZIONE

Tagliare la carne a pezzetti e condirla con sale e pepe.
Scaldare il burro in una casseruola, mettere la carne e cospargerla di farina.
Mescolarla con un cucchiaio di legno, finché avrà preso un bel colore dorato.
Mondare le verdure, lavarle e tagliarle a pezzettini.
Aggiungerle, assieme al prezzemolo tritato, alla carne e fare rosolare il tutto.
Bagnare la carne con il vino e lasciarlo evaporare.
Versarvi, poi, mezzo litro di acqua, nella quale precedentemente è stato sciolto l’estratto di carne.
Portare a bollore, poi abbassare la fiamma e lasciare cuocere per 90 minuti, a tegame coperto.
Nel frattempo, mondare i funghi e tagliarli a fettine.
Se, invece, sono piccoli, lasciarli interi.
Mezz’ora prima della fine della cottura, aggiungerli allo spezzatino.

Mentre lo spezzatino cuoce, passare alla preparazione degli spaetzlis.
Setacciare la farina in una ciotola e formare la fontana.
A parte, sbattere le uova assieme all’acqua e al sale.
Versarle nella fontana, sciogliendo i grumi con la punta delle dita.
Lavorare l’impasto, finché si formerà un impasto liscio ed omogeneo.
Lasciarlo riposare per un’ora.
Nel frattempo, mettere sul fuoco due casseruole colme di acqua salata.
Portare a bollore e collocare sopra una delle due casseruole l’apposito utensile per gli spaetzlis.
Versare l’impasto nel recipiente superiore e farlo scorrere adagio.
La pasta cadrà nell’acqua a piccole porzioni.
Dopo 10 minuti gli spaetzlis torneranno a galla.
Lasciarli gonfiare e, poi, scolarli e sciacquarli nell’acqua bollente della seconda casseruola.
Scolarli di nuovo e condirli con il burro fuso.
Servirli con lo spezzatino.

NOTE E CONSIGLI

  • Gli spaetzlis sono una tipica preparazione della Svizzera orientale tedesca.
  • È una specialità in qualche modo simile agli Spätzle tadesco-alsaziani, dai quali, però, differiscono per la forma.
    Gli Spätzle sono, infatti lunghi e sottili, mentre gli Spaetzlis sono piuttosto piccoli e un po’ spessi.
  • L’attrezzo utilizzato per preparare gli Spätzle si chiama “Sapetzle Hobel”.
  • In mancanza dell’apposito utensile, versare l’impasto, poco per volta, su un tagliere di legno, in precedenza brevemente immerso in acqua bollente.
    Tagliare uno per uno gli spaetzlis con un coltello (che andrà fatto scorrere sul legno) e versarlo nell’acqua bollente.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



2 Commenti
  1. speedy70 ha scritto

    Vi ho scoperto solo ora! Voglio farvi i complimenti: è tutto molto chiaro, spiegato alla perfezione e di facile utilizzo. Bravi! La domanda è: posso copiare il vostro logo e metterlo come link nel mio blog? Dategli un’occhiata, non è certo professionale e fatto bene come il vostro sito; è a livello amatoriale, in quanto io adoro cucinare di tutto e di più. . . Aspetto vostre notizie, grazie. Speedy70

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao 🙂 grazie mille per i complimenti, che ovviamente ricambio.. anche il vostro sito è bello e abbiamo notato gustose ricette.. A presto!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.