Torta oriente
Vota!
0/5 (0 Voti)

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

500 g di farina 00, 2 uova intere, 3 albumi d’uovo, 230 g di zucchero, 140 g di burro morbido, 60 g di mandorle pelate e tritate, 1 buccia grattugiata d’arancia, 1 buccia grattugiata di mandarino, 1 buccia grattugiata di 1 limoncello (che non è un limone), 1 pizzico di vaniglia, 5 g di bicarbonato di sodio, 10 g di cremor di tartaro, 200 g di marmellata a scelta, 100 g di nocciole tostate tritate, 100 g di cioccolato fondente tritato, farina da spolvero q.b., burro per ungere q.b., 1 pizzico di sale.

PREPARAZIONE

Dopo averla setacciata, disponete sulla tavola d’impasto la farina a mucchietto,
Fate un buco nel mezzo e mettetevi le mandorle tritate finemente, la vaniglia, il sale, le bucce grattugiate dell’arancia, del mandarino e del limoncello.
Battete le uova intere e gli albumi insieme con lo zucchero e il burro.
Quando il composto sarà ben montato, versatelo all’interno della fontana ed incorporatelo.
In ultimo, aggiungete il bicarbonato di sodio ed il cremor di tartaro.
Iniziate a raccogliere gli ingredienti con le mani.
Lavorate il tutto fino ad ottenere un impasto ben amalgamato e piuttosto consistente.
Tirate una sfoglia fino a raggiungere uno spessore di ½ cm.
Spalmatela con la marmellata, spargetevi sopra pezzetti di nocciole e di cioccolato.
Avvolgete la sfoglia in modo da ottenere un cilindro che, arrotolato su se stesso, porrete in una teglia rotonda, in precedenza spalmata di burro e spolverizzata di farina.
Cuocere nel forno già caldo a 180°C per circa 45 minuti.
Gli ultimi minuti di cottura, fate la prova stecchino.
Appena la superficie del dolce si sarà dorata, estraete la torta dal forno.
Prima di sformare la Torta Oriente, lasciatela raffreddare.

NOTE
Dal momento che l’agrume limoncello è di difficile reperimento, sostituirlo con il limone.

NON TUTTI SANNO CHE…

Il limoncello non è soltanto il nome di un liquore.
È anche il nome di un agrume che è un ibrido naturale con caratteristiche intermedie tra il limone ed il bergamotto.
Ha un sapore più dolce rispetto al limone con un gradevole profumo di bergamotto.
Spesso viene confuso con la limetta dolce, un altro agrume commercializzato con il none “lime”.
È un agrume estremamente raro da reperire in commercio, che si può trovare solo in alcuni orti e frutteti privati.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here