Gli Spaghetti allo Scoglio sono un primo piatto ricco di sapore e di gusto.
Il piatto profuma di mare ed è apprezzato da tutti gli amanti della cucina mediterranea di mare.
Gli spaghetti vengono conditi con un sugo preparato con scampi, gamberi, calamari, cozze, vongole e pomodorini.
La ricetta non presenta grandi difficoltà e la cottura è abbastanza veloce.
La parte più impegnativa consiste nelle operazioni di pulizia dei crostacei e dei molluschi.
Il risultato del piatto, ripaga, però, ogni fatica!

12 Settembre 2020 /

Aggiornata il 21 Settembre 2020

Ricetta Spaghetti allo Scoglio

di FraGolosi

Categoria: Primi

Spaghetti allo Scoglio Spaghetti allo Scoglio
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 30 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 20 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Alto
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Spaghetti allo Scoglio Ricetta

Preparazione

Immergere le vongole in un contenitore colmo di acqua fresca salata.
Lasciarle spurgare fino al momento di utilizzarle, cambiando di tanto in tanto l’acqua.
Poi, sciacquare le conchiglie per eliminare tutta la sabbia e metterle a sgocciolare.

Rimuovere il bisso dalle cozze, quindi eliminare le incrostazioni raschiando i gusci prima con un coltello e poi con una spugnetta abrasiva per togliere eventuali residui.
Mettere le cozze e le vongole in un tegame con uno spicchio d’aglio schiacciato e del peperoncino sminuzzato.
Lasciarle aprire a fuoco vivace, poi sgusciare le conchiglie aperte, lasciandone alcune intere per la decorazione dei piatti.
Eliminare, invece, le valve chiuse e filtrare il liquido di cottura.

Sgusciare i gamberi ed eliminare il filo intestinale.
Sciacquarli ed asciugarli tamponandoli con carta assorbente.
Incidere gli scampi fino alla polpa ed eliminare il budellino verde che si trova tra la testa ed il tronco.
Incidere i carapaci lungo il ventre, senza toglierli.
Sciacquare, quindi, gli scampi ed asciugarli.

Nettare i calamaretti, eliminando le interiora, gli occhi, l’osso cartilagineo e la pelle.
Sciacquare teste e tentacoli, poi tagliuzzarli.
Tagliare ad anelli le sacche.

Lasciare imbiondire l’altro spicchio d’aglio e la cipolla in un tegame con 3-4 cucchiai d’olio, il prezzemolo tritato e, se gradito, dell’altro peperoncino.
Unire i calamari e farli rosolare per un paio di minuti.
Bagnare con il vino bianco e/o il brandy, quindi unire il liquido filtrato dei crostacei.
Lasciare leggermente ridurre a fuoco dolce.
Intanto, sciacquare i pomodorini, tagliarli a metà ed eliminare i semi ed il liquido di vegetazione.
Tagliarli poi in pezzetti e metterli nel tegame.
Insaporire di sale, di pepe e cuocere per 5 minuti.
Aggiungere le cozze, le vongole, gli scampi e le code di gambero.
Profumare con il prezzemolo e proseguire la cottura per 5-6 minuti.

Nel frattempo, lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata.
Scolarli al dente e saltarli con il condimento per insaporirli.
Trasferire gli spaghetti allo scoglio nei piatti e completare con una spolverata di prezzemolo fresco.
Servire.

5/5 (1 Voto)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Spaghetti allo Scoglio

Vai su