Pollo al Cognac

Il Pollo al Cognac è un secondo piatto dal sapore particolare, squisito ed invitante.
Le cosce di pollo vengono lasciate marinare per almeno un’ora (anche di più se possibile) in un mix aromatico a base di cognac e vino bianco..
Poi, dopo un’accurata rosolatura e l’aggiunta di pomodorini, concentrato di pomodoro e patate, le cosce di pollo vengono cotte in casseruola assieme al liquido della marinata.
A fine cottura, il pollo al cognac risulta morbido e gustoso.
La ricetta non presenta alcuna difficoltà.

01 Dicembre 2019 / Aggiornata il 20 Giugno 2024

Ricetta Pollo al Cognac

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Pollo al Cognac Pollo al Cognac
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min più tempo di marinatura
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 40 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Come preparare il Pollo al Cognac

Preparazione

Sciacquare le cosce di pollo ed asciugarle.
Metterle in una pirofila ed insaporirle con 2 cucchiai di olio, aglio in pezzi, paprika, rosmarino, vino bianco, metà del cognac, sale e pepe.
Coprire la pirofila con la pellicola alimentare e lasciare marinare il pollo per almeno 60 minuti.
Durante tale periodo, girare di tanto in tanto le cosce di pollo.
Nel frattempo, sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla finemente.
Sciacquare i pomodorini e dividerli in quarti.
Sbucciare le patate, sciacquarle e tagliarle in quarti.

Scaldare l’olio in una capiente casseruola e lasciarvi imbiondire la cipolla.
Unire le cosce di pollo e lasciarle rosolare per 5 minuti, rigirandole in modo che prendano un colore uniforme.
Sfumarle con il cognac rimasto e lasciare evaporare la componente alcolica.
Aggiungere i pomodorini e proseguire la cottura per qualche minuto.
Abbassare la fiamma e insaporire il pollo di sale e di pepe.

Poi, bagnare il pollo con il liquido della marinata, quindi unire il concentrato di pomodoro e le patate.
Lasciare cuocere, a fiamma bassa e a casseruola coperta, per circa 30 minuti o fino a quando il pollo e le patate saranno ben cotti.
Durante la cottura, girare il pollo ad intervalli regolari e, al bisogno, unire un po’ di brodo caldo.
A cottura quasi ultimata, togliere il coperchio, alzare la fiamma e lasciare asciugare il liquido di cottura.
Trasferire il pollo cognac e paprika su un piatto da portata e servirlo caldo.

4.5/5 (2 Voti)




La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

Secondi di CarneSecondi di Carni biancheSecondi PiattiRicette con il CognacRicette con Pollo

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Pollo al Cognac

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Iscriviti alla Newsletter!

Vai su