Il Pollo con Cavolo Viola in Agrodolce è un secondo piatto gustoso e di bell’aspetto.
Il colore viola del cavolo fa, infatti, risaltare il pollo, rendendo il piatto gradito al gusto e alla vista.
La ricetta è facile, veloce e salutare.
Il cavolo cappuccio viola, detto anche cavolo rosso, è una varietà di Brassica Oleracea ricca di nutrienti.
Apporta benessere all’organismo umano grazie alla notevole quantità di carotenoidi antociani, che hanno un’azione antiossidante.
Inoltre il cavolo cappuccio viola è ricco di vitamine dei gruppi A e C, di selenio e di ferro.
Ha, inoltre, proprietà anti-tumorali, anti-invecchiamento e anti-infiammatorie.
Come se tutto ciò non bastasse, il cavolo cappuccio viola ha un sapore deciso e inaspettato, che è ben adatto ad accompagnare piatti a base di carni bianche o rosse.

02 Febbraio 2020 /

Aggiornata il 29 Febbraio 2020

Ricetta Pollo con Cavolo Viola in Agrodolce

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Pollo con Cavolo Viola in Agrodolce Pollo con Cavolo Viola in Agrodolce
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 35 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Pollo con Cavolo Viola in Agrodolce Ricetta

Preparazione

Preriscaldare il forno a 180°C.
Sciacquare le cosce di pollo ed asciugarle.
Dividere le cosce dal retro coscia e farle dorare in padella 1 minuto per lato con un filo d’olio.
Trasferirle in una pirofila da forno, bagnarle con un bicchiere d’acqua, quindi insaporirle di sale, di pepe, di rosmarino e di paprika (dolce o piccante a proprio gusto)..
Lasciare cuocere il pollo nel forno già caldo per circa 40 minuti, girandolo a metà cottura e bagnandolo ad intervalli regolari con il liquido di cottura.

Mentre il pollo cuoce in forno, preparare il cavolo viola in agrodolce.
Sciacquare accuratamente il cavolo ed asciugarlo.
Eliminare le foglie esterne più dure o rovinate e rimuovere eliminare il torsolo.
Con un coltello ben affilato tagliare il cavolo viola in quattro parti nel senso della lunghezza.
Rimuovere il cuore bianco dell’ortaggio, che ha una consistenza legnosa.

Tagliare, poi, il cavolo viola in strisce sottilissime.
Sbucciare la cipolla, sciacquarla e tritarla finemente.
Scaldare 3 cucchiai d’olio in una capiente padella.
Lasciarvi imbiondire un pezzetto di peperoncino e la cipolla..
Aggiungere il cavolo viola, il chiodo di garofano ed un bicchiere di acqua calda.

Insaporire di sale e di pepe, quindi lasciare cuocere il cavolo viola per 30 minuti a fuoco dolcissimo e a padella coperta.
Nel frattempo, sciogliere lo zucchero nell’aceto di vino bianco.
Non appena il cavolo viola si sarà ammorbidito ed il liquido di cottura si sarà asciugato, alzare la fiamma e versare il miscuglio di aceto e zucchero.
Fare evaporare, poi riabbassare la fiamma e lasciare insaporire il cavolo viola per qualche minuto.
Toglierlo dal fuoco e lasciarlo raffreddare.

Ultimata la cottura del pollo e del cavolo viola, passare all’impiattamento.
Distribuire il cavolo viola in agrodolce sul fondo di quattro piatti.
Appoggiarvi sopra una coscia di pollo con relativa retro coscia.
Servire subito il pollo con cavolo viola in agrodolce.

5/5 (1 Voto)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Pollo con Cavolo Viola in Agrodolce

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su