GIRELLE DI CREPES

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per le crèpes:
250 g di farina, 5 uova, 500 ml di latte, un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, 1 cucchiaino di sale, una grossa noce di burro per ungere la padella.
Per la besciamella:
50 g di burro, 50 g di farina, 500 ml di latte, 100 g di parmigiano grattugiato, sale, pepe e noce moscata.
Per la farcia:
200 g di prosciutto cotto, 100 g di provoletta, 150 g di stracchino.
Per la preparazione finale:
50 g di grana grattugiato, burro per ungere la pirofila e fiocchetti di burro per insaporire.

PREPARAZIONE

Preparazione delle crêpes:
Mettere la farina in un terrina, fare il buco nel centro e versare il latte poco per volta, mescolandolo alla farina.
Sciogliere tutti i grumi, quindi unire le uova sbattute, l’olio e il sale.
Lasciare riposare la pastella in frigorifero per almeno 30 minuti.
Trascorso il tempo di riposo, estrarre la pastella dal frigo e mescolarla accuratamente per qualche secondo per renderla omogenea.
Foderare due teglie rettangolari con carta da forno bagnata e strizzata.
Versare in ciascuna di esse la metà della pastella ed infornare a 180°C per una decina di minuti.
Successivamente, estrarre dal forno le teglie e lasciare raffreddare le due grandi crêpes.

Preparazione delle girelle:
Tirarle fuori dalla teglia e spalmarle con lo stracchino.
Ricoprirle prima con il prosciutto cotto e, poi, con la provoletta.
A questo punto, arrotolare le due crêpes e tagliarle a rondelle regolari di circa 2 cm.

Fase finale:
Ungere, quindi, una pirofila da forno con un velo di burro e distribuirvi la metà della besciamella.
Disporvi le girelle e versarvi sopra qualche cucchiaio di besciamella.
Spolverare con il grana grattugiato e distribuire qualche fiocchetto di burro.
Porre in forno preriscaldato a 200°C, fino a quando le girelle prenderanno un bel colore dorato.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.