Le Zuccherate Messinesi (in dialetto “zuccarati”) sono dei biscotti a forma di grossi grissini o di ciambella, tipici della pasticceria Messinese.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

15 Dicembre 2016 / Aggiornata il

Ricetta Zuccherate Messinesi

di FraGolosi

Categoria: Dolci

Zuccherate Messinesi Zuccherate Messinesi
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Alta
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI

Per la pasta di pane:
600 g di farina 0, circa 390 ml di acqua, 6 g di lievito di birra, 1 cucchiaino di malto (o di zucchero), 10 g di sale fino.
Ingredienti da aggiungere alla pasta di pane:
400 g di zucchero, 300 g di sugna.
Per completare:
350 g di semi di sesamo.

PREPARAZIONE

Sbriciolare il lievito e stemperarlo assieme al malto (o allo zucchero) in mezzo bicchiere d’acqua (tolta dalla quantità totale).
Versare la farina in una larga ciotola.
Formare la classica fontana e versare nella cavità il miscuglio di acqua e lievito.
Con una forchetta spingere nel liquido un po’ di farina presa dai bordi della fontana.
Mescolare, in modo da formare un impasto morbido.
Non toccare il resto della farina, che verrà incorporato dopo la lievitazione.
Coprire la ciotola con una coperta e lasciare lievitare l’impasto per 30 minuti.
Successivamente, versare su questo impasto morbido la metà dell’acqua.
Con la punta delle dita incorporare gradualmente la farina che si trova ai lati della fontana.
Infine, aggiungere l’acqua rimasta e lavorare con le mani fino ad ottenere un impasto consistente e umido.

Trasferirlo, poi, sulla spianatoia leggermente infarinata.
Lavorarlo con energia per circa 10 minuti, finché diventerà elastico, liscio ed omogeneo.
Formare una palla e sistemarla in un’altra ciotola.
Coprire con un canovaccio umido e lasciare lievitare fino al raddoppio del volume.
Occorreranno all’incirca 2 ore.
A volume raddoppiato, sgonfiare l’impasto e lasciarlo lievitare per altri 15 minuti.

Riportare nuovamente l’impasto sulla spianatoia ed incorporarvi lo strutto e lo zucchero.
Impastare accuratamente, fino a formare un impasto morbido e soffice.
Subito dopo, foderare un paio di teglie con carta da forno.
Dividere la pasta in pezzi e formare dei bastoncini di circa 2 cm di diametro, simili per forma a grossi grissini.
Tagliarli con un coltello a lama liscia in pezzi di circa 18 cm di lunghezza.
In alternativa, formare delle ciambelle di 10 cm di diametro, fissando bene i bordi.

Cospargere le zuccherate di semi di sesamo e lasciarle lievitare, al coperto, per 20 minuti.
Trascorso il tempo indicato, porre le teglie nel forno preriscaldato a 180°C.
Lasciare cuocere per circa 30 minuti o fino alla doratura delle zuccherate.
A cottura ultimata, sformare le zuccherate e lasciarle raffreddare su una gratella di pasticcera.

A PROPOSITO DELLE ZUCCHERATE

  • Le Zuccherate Messinesi (in dialetto “zuccarati”) vengono preparate con pasta di pane lavorata assieme a strutto e a zucchero.
    Una volta formati i biscotti, vengono cosparsi di semi di sesamo e cotti al forno.
  • Le zuccherate sono ottime sia inzuppate nel latte o nel cappuccino sia semplicemente da sgranocchiare in qualsiasi momento della giornata.
4.5/5 (11 Voti)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Zuccherate Messinesi

Ultima Ricetta

Vai su