Nessuna Immagine

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    Per la vellutata:
    600 g di topinambur, 2 patate, 2 spicchi d’aglio, 200 ml di panna, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, qualche foglia di salvia, 1 grossa noce di burro, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
    Per accompagnare:
    crostini di pane passati al burro.

    PREPARAZIONE

    Lavare i topinambur, spazzolandoli con cura per eliminare l’eventuale terriccio.
    Raschiarli e tagliarli in piccoli pezzi.
    Sbucciare le patate, lavarle e sminuzzarle.
    Versare 3 cucchiai di olio e la noce di burro in un tegame.
    Rosolare gli spicchi d’aglio svestiti.
    Unire i topinambur, le patate e la salvia sminuzzata.
    Lasciarli insaporire per qualche minuto.
    Versare l’acqua sufficiente a coprire i tuberi ed insaporire di sale e di pepe.
    Portare a bollore e fare cuocere per 30 minuti, a fuoco basso e a tegame coperto.
    Successivamente, eliminare gli spicchi d’aglio.
    Frullare i tuberi assieme ad un po’ della loro acqua di cottura.
    Unire la panna e mescolare il tutto con cura.
    Rimettere la vellutata sul fuoco per riscaldarla.
    Regolare la consistenza della vellutata, aggiungendo, se necessario, altra acqua di cottura dei tuberi.
    A fine preparazione, aggiungere il prezzemolo tritato e versare la vellutata in una zuppiera.
    Servirla, accompagnandola con crostini di pane.


    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here