CILIEGIE SCIROPPATE

INGREDIENTI

1 kg al netto di ciliegie del tipo “duroni” o “duracine”, 200 g di zucchero 1 litro di acqua.

PREPARAZIONE

Lavare accuratamente le ciliegie, eliminando quelle macchiate o eccessivamente mature.
Eliminare il picciolo ed asciugarle su un canovaccio pulito.
Sterilizzare in forno a 120°C per 20 minuti i barattoli di vetro, scegliendo quelli con l’imboccatura larga.
Fare, invece, bollire i coperchi per un quarto d’ora.
Disporre le ciliegie intere nei barattoli, evitando di lasciare spazi vuoti.
Riempire fino alla base del collo del vaso.
Nel frattempo preparare lo sciroppo.
Portare ad ebollizione l’acqua e lasciare sciogliere lo zucchero, mescolandolo accuratamente.

Lasciare raffreddare lo sciroppo e, poi, versarlo sulle ciliegie.
Coprirle con lo sciroppo a non più di 1.5-2 cm dal bordo ed agitare i contenitori, per dar modo alle bolle d’aria di risalire in superficie.
Tappare i barattoli ermeticamente e farli sterilizzare in acqua bollente per circa 25-30 minuti, dopo averli avvolti in stracci o in carta di giornale, per non farli urtare tra loro.
Etichettare i barattoli, riporli in un luogo fresco ed asciutto e consumare dopo circa 1-2 mesi.
Avere l’accortezza di scuotere ogni tanto i barattoli, per dar modo alle ciliegie di impregnarsi di sciroppo da tutti i lati.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.