I ravioli alle zucchine sono un delizioso primo piatto, che appaga anche i palati più esigenti.
Si tratta di ravioli farciti con una crema di gorgonzola dolce, che vengono conditi con zucchine fritte e pomodorini.

Ravioli alle Zucchine
Ravioli alle Zucchine
  • Tempo di preparazione
    Tempo di preparazione 30 minuti più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di cottura 20 minuti
  • Calorie
    Calorie n.d.
  • Categoria
    Categoria Primi
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Cucina
    Cucina Italiana
  • Costo
    Costo Basso

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per i ravioli: 300 g di farina, 3 uova, 300 g di gorgonzola dolce, 50 g di parmigiano grattugiato,latte q.b. (al bisogno), 1 pizzico di sale.
Per il condimento: 4 zucchine medie, 10 pomodorini Pachino, qualche foglia di basilico tritato, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Setacciare la farina e disporla a fontana sul piano di lavoro.
Sgusciare le uova e metterle nella cavità assieme ad un pizzico di sale.
Iniziare ad impastare, inglobando nelle uova sempre più farina.
Lavorare a piene mani fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
Formare una palla , coprirla e lasciarla riposare per 30 minuti.

Nel frattempo, preparare il condimento.
Ridurre il Gorgonzola dolce in pezzetti e lasciarlo almeno 30 minuti fuori dal frigorifero prima di lavorarlo.
Incorporarvi, poi, il parmigiano e, al bisogno, qualche cucchiaio di latte.
Lavare le zucchine, eliminarne le estremità e tagliarle a rondelle.
Versare abbondante olio in una capace padella e rosolarvi l’aglio ed il peperoncino.
Eliminare, poi, l’aglio e friggere le rondelle di zucchine, senza farle colorire troppo.
Togliere le zucchine via via che si rosolano.
Salarle leggermente e tenerle in caldo.
Aggiungere un po’ d’olio nella stessa padella ed unire i pomodorini a pezzi.
Insaporirli di sale e lasciarli cuocere per 5 minuti.
Unire le zucchine e lasciare insaporire per 2 minuti, poi mettere da parte la padella.

Trascorso il tempo di riposo della pasta, stenderla in una sfoglia sottile.
Distribuire sulla metà della sfoglia ad intervalli regolari il gorgonzola a cucchiaiate, regolandone la quantità in base alla grandezza dei ravioli.

Richiudere la pasta sul ripieno, formando i ravioli con un coppa pasta.
Avere l’accortezza di sigillarne bene i bordi.
Tuffare i ravioli in abbondate acqua salata e lasciarli cuocere per circa 5 minuti, scolandoli poi al dente.
Mantecateli nella padella contenete le zucchine ed i pomodorini.
Correggere di sale, insaporire di pepe e profumare con basilico tritato finemente.
Distribuire i ravioli alle zucchine nei piatti, guarnirli con i pinoli e servirli immediatamente.

CURIOSITÀ

Le zucchine sono un ortaggio molto adoperato nella cucina siciliana.
Questo “uso e, talvolta, abuso” delle zucchine ha portato nei tempi antichi alla nascita di uno tra proverbi siciliani ancora oggi più ripetuti e condivisi:
“Cònzala comu voi, sempri cucuzza è”
Condiscila come vuoi, una zucchina resta sempre tale.
Il proverbio, però, non tiene conto della creatività delle cuoche, giacché anche con un ingrediente semplice esse riescono a preparare un piatto squisito.

Vota la Ricetta!
5/5 (1 Voto)

Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

Please enter your comment!
Please enter your name here