SFORMATINO DI RISO, ZUCCHINE E GAMBERETTI

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per gli sformatini:
350 g di riso Carnaroli, 3 zucchine medie, 25 gamberi sgusciati di dimensione media, 1cipolla bianca, 1 bicchiere di vino bianco secco, circa 1,5 l di brodo caldo vegetale, ,il succo di 1 limone, 80-100 g di burro, 6 cucchiai d’olio extravergine d’oliva, sale e pepe.
Per gli stampini:
burro per ungere q.b.

PREPARAZIONE

Spuntare le zucchine, lavarle ed asciugarle.
Tagliarle a dadini piccoli o in listarelle.
Farle saltare a fuoco medio per 3 minuti in una padella contenente 3 cucchiai d’olio.
Insaporirle di sale, di pepe e tenerle in caldo.
Dopo averli sgusciati, sciacquare ed asciugare i gamberetti.
Mettere una grossa noce di burro in una padella antiaderente e, appena inizierà a sfrigolare, unire i gamberetti.
Bagnarli con il succo di limone e lasciarli cuocere per circa 2 minuti, in modo che diventino rosati, poi toglierli dal fuoco.
Insaporirli da sale, di pepe e tenerli in caldo.

In una casseruola dal fondo pesante, versare l’olio rimasto e la metà del burro.
Scaldare bene e, poi, aggiungere la cipolla sbucciata, lavata e tritata finemente.
Farla rosolare su fuoco vivace, ma senza farle prendere colore.
Poi, versare il riso e farlo tostare, mescolandolo spesso, fino a quando il condimento sarà del tutto assorbito.
Appena il riso sarà diventato lucido, bagnarlo con un bicchiere di vino bianco secco e fare sfumare la componente alcolica, alzando la fiamma al massimo.
Abbassare, quindi, la fiamma e cominciare a bagnare il riso con un paio di mestoli di brodo bollente.
Man mano che il riso assorbirà il brodo, aggiungerne un altro mestolo.
Mescolare spesso con un cucchiaio di legno per evitare che il riso si attacchi.

A metà cottura, aggiungere le zucchine assieme ai gamberetti sminuzzati (lasciarne 12 interi per guarnire).
A cottura quasi ultimata, correggere di sale e spegnere il fuoco.
Mantecare il risotto con il Philadelphia, il burro rimasto e mescolare bene. poi lasciarlo riposare coperto per 5 minuti.
Nel frattempo, ungere di olio gli stampini usa e getta.
Versarvi il risotto e pressarlo leggermente.
Lasciare riposare il risotto per 5 minuti all’interno degli stampini, poi sformarlo. Trasferire gli “Sformatini di riso, zucchine e gamberetti” nei piatti.
Guarnire ciascuno di essi con 2 gamberetti interi e listarelle e/o pezzetti di zucchina.
Servire subito.

VARIANTI

  • A preparazione ultimata, mettere gli sformatini nel forno già caldo a 180°C per 10-15 minuti.
  • Con le stesse dosi si può realizzare un unico sformato, da tagliare a fette dopo la cottura in forno.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.