03 Giugno 2010 /

Aggiornata il 24 Febbraio 2020

Ricetta Späetzlis Gratinati

di FraGolosi

Categoria: Primi

Nessuna Immagine
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Media
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per gli späetzlis:
400 g di farina, 250 ml di acqua, 3 uova, ¾ di cucchiaino di sale, 40 g di burro.
Per il condimento:
200 g di pancetta affumicata a fettine sottili, 1 bicchiere di panna, 1 bicchiere di latte, 2 uova intere, 80 g di parmigiano grattugiato, 50 g di burro per condire, 1 grossa noce di burro, 1 cipolla bianca, sale, pepe e noce moscata.
Per spolverizzare:
parmigiano grattugiato.
Per la superficie:
parmigiano grattugiato e qualche fiocchetto di burro.

PREPARAZIONE

Per prima cosa, preparazione il condimento.
Sbucciare la cipolla, lavarla e tritarla.
Lasciarla appassire in un grande tegame con la pancetta ed il burro.
Lasciare diventare croccante la pancetta e mettere il tutto da parte, in modo che si raffreddi.
In una ciotola sbattere le uova assieme al latte, alla panna, al parmigiano grattugiato, al sale e al pepe.
Mescolare il tutto accuratamente ed aggiungere la cipolla e la pancetta.
Insaporire il tutto con un pizzico di noce moscata.

Passare, poi, alla preparazione degli späetzlis.
Setacciare la farina in una ciotola e formare la fontana.
A parte, sbattere le uova assieme all’acqua e al sale.
Versarle nella fontana, sciogliendo i grumi con la punta delle dita.
Lavorare l’impasto, finché si formerà un impasto liscio ed omogeneo.
Lasciarlo riposare per un’ora.
Nel frattempo, mettere sul fuoco due casseruole colme di acqua salata.
Portare a bollore e collocare sopra una delle due casseruole l’apposito utensile per fare gli späetzlis.
Versare l’impasto nel recipiente superiore e farlo scorrere adagio.
La pasta cadrà nell’acqua a piccole porzioni.
Dopo 10 minuti gli späetzlis torneranno a galla.

Lasciarli gonfiare e, poi, scolarli e sciacquarli nell’acqua bollente della seconda casseruola.
Scolarli di nuovo e condirli con il burro.
Imburrate una pirofila e versarvi gli späetzlis.
Sbattere nuovamente le uova con il loro condimento e ricoprire gli späetzlis con questo condimento.
Cospargere la superficie on il parmigiano e col burro a fiocchetti.
Porre la pirofila in forno per 20 minuti a circa 180°C.
Estrarre la teglia dal forno, quando la superficie della preparazione sarà uniformemente gratinata.

NOTE E CONSIGLI

  • Gli späetzlis sono una tipica preparazione della Svizzera orientale tedesca.
  • È una specialità in qualche modo simile agli Spätzle tadesco-alsaziani, dai quali, però, differiscono per la forma.
    Gli Spätzle sono, infatti lunghi e sottili, mentre gli Spaetzlis sono piuttosto piccoli e un po’ spessi.
  • L’attrezzo utilizzato per preparare gli Spätzle si chiama “Sapetzle Hobel”.
  • In mancanza dell’apposito utensile, versare l’impasto, poco per volta, su un tagliere di legno, in precedenza brevemente immerso in acqua bollente.
    Tagliare uno per uno gli späetzlis con un coltello (che andrà fatto scorrere sul legno) e versarlo nell’acqua bollente.
0/5 (0 Voti)

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Ricette originali, tradizionali e sfiziose. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Späetzlis Gratinati

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su