Filetti di Scorfano Gratinati

I Filetti di Scorfano Gratinati sono un secondo piatto appetitoso e gustoso.
La ricetta dei Filetti di scorfano gratinati è semplice e veloce.
Lo scorfano gratinato si farà apprezzare sia per le carni bianche, sode e saporite sia per la panatura croccante e gustosa.
Il pesce può essere cotto in padella, al forno, alla piastra.
Noi lo abbiamo cotto in forno, ma abbiamo voluto aggiungere il procedimento per la cottura in padella da preferire se si desidera gustare il pesce fritto.
Nel caso in cui non sia possibile acquistare uno scorfano appena pescato, è possibile preparare questa e tante altre ricette con i filetti di scorfano surgelati.

16 Ottobre 2019 / Aggiornata il

Ricetta Filetti di Scorfano Gratinati

di FraGolosi

Categoria: Secondi

Filetti di Scorfano Gratinati Filetti di Scorfano Gratinati
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 20 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

Ingredienti per 4 persone

Filetti di Scorfano Gratinati Ricetta

Preparazione

Fare sfilettare lo scorfano dal proprio pescivendolo di fiducia, in modo da ricavare 4 filetti.
Condire il pangrattato con l’aglio tritato, il prezzemolo, la scorza di limone, un pizzico di sale e, se gradito, il formaggio grattugiato.
Bagnare il pangrattato con un filo d’olio ed il succo di limone, poi mescolare con cura.
Mettere in tre piatti separatamente la farina, le uova sbattute insaporite di sale e di pepe ed il pangrattato condito.
Sciacquare i filetti di scorfano ed asciugarli con carta da cucina.
Al bisogno, appiattirli con la lama di un coltello.

Immergere un filetto di scorfano alla volta nella farina, ricoprendolo da tutti i lati.
Fare cadere la polvere in eccesso.
Passarlo, poi, nelle uova ed infine nel pangrattato, pressando leggermente per fare aderire bene la panatura.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Trasferire i filetti di scorfano su una teglia rivestita di carta da forno e bagnarli con un filo d’olio.
Cuocerli nel forno già caldo per circa 20 minuti, girandoli a metà cottura.
A cottura ultimata, trasferire i filetti di scorfano gratinati su un piatto da portata e servirli immediatamente.

ALTERNATIVA, COTTURA DEI FILETTI DI SCORFANO IN PADELLA

Scaldare a fuoco medio-alto un po’ d’olio in una padella.
Non appena arriva a temperatura, deporre in padella i filetti di scorfano ed abbassare il fuoco.
Lasciare cuocere i filetti di pese a fuoco medio per circa 6 minuti, poi girarli delicatamente e proseguire la cottura per circa 4 minuti o fino a doratura.

VARIANT

Sostituire la buccia grattugiata del limone con un pizzico di noce moscata.

QUALCHE NOTIZIA SULLO SCORFANO

Lo scorfano è un pesce di mare appartenente alla famiglia degli Scorpaenidae.
Vive in mari temperati caldi e in mari tropicali.
Possiede spine velenose su branchie e pinne.
Ha una testa massiccia con occhi grandi e bocca larga ed obliqua, all’interno della quale vi sono dei denti aguzzi.
Il pesce ha appendici carnose sul mento e sull’occhio.
Ha una livrea rosso viva variegata di scuro, che però può assumere colorazioni rosa, bruna o giallo zolfo.
Il pesce può raggiungere i 50 cm di lunghezza ed un peso di circa 4 kg.
Il costo dello scorfano dipende dalla sua taglia.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Come congelare la zucca: La Guida

Come congelare la zucca

Abbinamento Cibo Birra: La Guida

Birra

Calorie della Frutta

Calorie Frutta
Vai su