Tagliatelle Paglia e Fieno al Ragù

0/5 (0 Voti)
Vota
09 Giugno 2009 / Aggiornata il

Ricetta Tagliatelle Paglia e Fieno al Ragù

di FraGolosi

Categoria: Primi

Tagliatelle Paglia e Fieno al Ragù Tagliatelle Paglia e Fieno al Ragù
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di tagliatelle paglia e fieno.
Per il ragù:
200 g di polpa di maiale macinata, 2 nodi di salsiccia spellati, 100 g di prosciutto crudo in un’unica fetta, 700 g di passata di pomodoro, ½ bicchiere di vino rosso, ½ bicchiere di olio, 1 piccola cipolla tritata, 1 spicchio di aglio, una costa di sedano, parmigiano grattugiato, sale e peperoncino.

PREPARAZIONE

Versare quattro cucchiai di olio in un tegame e lasciare imbiondire la cipolla e l’aglio.
Eliminare l’aglio ed unire il sedano, tritato finemente.
Lasciarlo rosolare ed unire la carne di maiale, la salsiccia spellata e sgranata ed il prosciutto crudo tagliato a dadini.
Lasciare sigillare le carni, rosolando il tutto per 4-5 minuti, assieme ad un pezzetto di peperoncino.
Sfumare con il vino rosso e fare evaporare.
Aggiungere la passata di pomodoro, il sale e fare insaporire.
Versare un bicchiere d’ acqua e fare sobbollire, a fuoco lentissimo, fino a quando il ragù non avrà raggiunto la consistenza desiderata.
Lessare le tagliatelle in abbondante acqua salata e scolarle al dente.
Condirle con il ragù e servirle ben calde.
Aggiungere, se gradita, una spolverata di parmigiano grattugiato.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Se vuoi saperne di più su come fare una ricetta piuttosto che un'altra questo è il posto giusto. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla ricetta

Vai su