Panelle Bimby

Le Panelle palermitane Bimby sono il classico spuntino palermitano, apprezzato da tutti per il suo caratteristico sapore.
Vengono servite tra due fette di pane, tant’è che è famoso il detto “pane e panelle”.
La ricetta è di facile esecuzione, grazie soprattutto all’utilizzo del Bimby.
Oltre che come spuntino, le panelle palermitane Bimby possono essere servite come antipasto.

06 Ottobre 2019

Ricetta Panelle Bimby

di FraGolosi

Categoria: Bimby

Panelle Bimby
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 5 minuti più tempo di riposo
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 20 min
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Leggi anche:

Ingredienti per 6 persone

Come preparare Panelle Bimby

Preparazione

Tritare il prezzemolo 5 sec. vel.7 e metterlo da parte.
Inserire nel boccale del Bimby l’acqua, la farina di ceci, il sale ed il pepe.
Mescolare 20 sec. vel. 6.
Cuocere 10 min. 80° vel 3 e 10 min. 90° vel. 4.

Man mano che il composto si rassoda, aumentare gradualmente la velocità fino ad arrivare alla vel. 6.
Qualche momento prima di spegnere il Bimby, aggiungere il prezzemolo tritato.
Versare il composto in uno stampo da plum cake ricoperto con carta da forno e lasciarlo rassodare per circa 3-4 ore.
A rassodamento completato, estrarre il panetto dallo stampo e tagliarlo in fette di circa 4 mm di spessore.

Friggere poche panelle alla volta in abbondante olio ben caldo.
Dorarle da entrambi i lati, poi sollevarle con una schiumarola e metterle a perdere l’unto su carta assorbente da cucina.
Servire le panelle palermitane Bimby caldissime, spruzzandole a piacere con qualche goccia di succo di limone.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su