FONDUTA ALLA PIEMONTESE

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la fonduta:
400 g di Fontina della Val d’Aosta, 2 bicchieri di latte, 40 g di burro, 4 tuorli d’uovo, 1 tartufo bianco, sale e pepe.
Per accompagnare:
crostini di pane casereccio.

PREPARAZIONE

Tagliare a dadini la fontina, metterla in una casseruola e bagnarla con il latte.
Lasciarla insaporire per un paio di ore.
Mezz’ora prima di portare in tavola, aggiungere nella stessa casseruola il burro e cuocere a bagnomaria, mescolando piano, ma continuamente, fino a quando la fontina si sarà sciolta.
Aggiungere, uno alla volta, i tuorli, badando che il composto non raggiunga il bollore.
Mescolare la fonduta continuamente, sempre nello stesso verso, fino a che risulterà una densa crema.
Versarla subito in un piatto fondo da portata, riscaldato.
Cospargere la fonduta di fettine di tartufo bianco, tagliato finemente con l’apposito attrezzo.
Servire la fonduta Piemontese, accompagnandola con crostini tostati.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.