I Knödel di Semolino sono un primo piatto sostanzioso ed invitante, perfetto per le fredde giornate invernali quando si ha voglia di gustare qualcosa di caldo e corroborante. Un’alternativa ai classici canederli di pane, questi knödel sono delle soffici e delicate palline realizzate con semolino, uova, emmenthal e latte. Per esaltarne al meglio il sapore abbiamo scelto di condirli semplicemente con burro e parmigiano, ma sono ottimi anche in brodo.

08 Giugno 2010 / Aggiornata il 18 Luglio 2023

Ricetta Knödel di Semolino

di FraGolosi

Categoria: Primi

Tempo totale: 35 min

Nessuna Immagine
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 20 min
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Basso
  • Cucina
    Cucina Italiana

Knödel di Semolino: Ricetta di FraGolosi

Ingredienti, preparazione passo passo, consigli e suggerimenti.

Ogni ricetta è quella giusta!

La ricetta è inserita in queste raccolte, per scoprire nuove ricette:

Primi AlternativiPrimi PiattiRicette con Semolino

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per i knödel:
375 g di semolino, 1,5 l di latte, 3 uova, 60 g di emmenthal grattugiato, una grossa noce di burro, olio extravergine d’oliva, sale.
Per il condimento:
100 g di burro.
Per spolverizzare:
50 g di parmigiano grattugiato.

PREPARAZIONE

Mettere a bollire un litro e mezzo di latte salato, nella quale è stato versato un cucchiaio d’olio.
Al primo segnale di bollore, togliere la pentola dal fuoco e versare il semolino.
Mescolare accuratamente con una frusta e rimettere sul fuoco, continuando a rimestare con un cucchiaio di legno sempre nello stesso verso, fino a quando il semolino raggiungerà una consistenza piuttosto soda.
Togliere il semolino dal fuoco ed amalgamare le uova, l’emmenthal grattugiato e la noce di burro.
Lasciare intiepidire il composto e formare con le mani delle palle.
Cuocere i knödel in acqua bollente salata, mantenendo il bollore al minimo.
Mano a mano che vengono a galla, scolarli con una schiumarola e deporli su un piatto da portata.
A cottura ultimata, irrorarli con il burro fuso e cospargerli di parmigiano grattugiato
Servire subito.

NOTE STORICHE

  • I “Knödel” sono una preparazione tradizionale del Sud-Tirolo.
  • Sono preparati con ingredienti vari: pane raffermo, pangrattato, semolino, farina di castagne, funghi…
  • Tuttavia il tipico knödel sud-tirolese viene preparato con pane da knödel.
    Si tratta di panini raffermi di pasta bianca che vengono tagliati a dadini e venduti nelle panetterie.
  • In sostituzione del termine “knödel” si usa spesso la forma italianizzata “canederlo”.
5/5 (1 Voto)

Da provare:

ALTRE RICETTE E CONSIGLI

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove ricette di cucina e piatti tipici e passiamo da una ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Cucinare è un piacere a cui non sappiamo rinunciare. Dalle ricette tradizionali della nonna a quelle più sfiziose e originali passando per quelle più facili e veloci. Condividiamo online le migliori ricette da preparare in casa e se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali social network, ti aspettiamo.

Lascia un commento alla Ricetta Knödel di Semolino

Chiedici un approfondimento su come si fa, lasciaci un messaggio e se hai provato la ricetta facci sapere come è andata.

Vai su