Involtini di orata al vapore

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    Per gli involtini:
    8 filetti di orata, 200 g di formaggio caprino fresco. 1 mazzetto di basilico.
    Per il brodo:
    1 cipolla, 1 foglia di alloro, 1 costa di sedano, qualche chiodo di garofano, olio extravergine d’oliva, qualche grano di pepe nero.

    PREPARAZIONE

    Lavare le foglie di basilico ed asciugarle con carta da cucina.
    Appiattire delicatamente i filetti di orata tra due fogli di pellicola trasparente.
    Lavorare a crema il caprino assieme ad un filo d’olio.
    Stendere su ogni filetto un po’ di caprino e una foglia di basilico.
    Arrotolare e fermare con uno stuzzicadenti.
    Mettere a bollire in una pentola contenente acqua la cipolla a pezzi, l’alloro, il sedano, il pepe in grani, i chiodi di garofano e un po’ d’olio.
    Appena l’acqua raggiunge il bollore, sistemare gli involtini in un cestino di metallo o di bambù.
    Posare il cestello sulla pentola in leggera ebollizione, facendo attenzione che l’acqua non entri in contatto con la base del contenitore.
    Coprire con un coperchio e lasciare cuocere gli involtini di orata a vapore.
    A fine cottura, servire gli involtini di orata al vapore con un contorno di patate lesse, condite con olio e succo di limone.

    Lascia una Recensione!
    0/5 (0 Voti)

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here