Cotolette di caciocavallo ragusano

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE

    800 g di caciocavallo ragusano, 400 g di patate a pasta gialla, 2 uova, 1 spicchio d’aglio, 50 g di pangrattato, 1 cucchiaino di origano, sale e pepe.
    Per friggere:
    olio di semi di arachidi.

    PREPARAZIONE

    Sbucciare le patate, lavarle e tagliarle a fettine quasi trasparenti.
    Versare olio profondo in una padella, farlo riscaldare e tuffare poche patate alla volta, facendo attenzione a che non si attacchino tra loro.
    Quando tutte le fettine saranno dorate, metterle ad asciugare su carta assorbente da cucina.
    Tritare, quindi, l’aglio sottilmente e mescolarlo al pangrattato e all’origano.
    Tagliare, poi, il caciocavallo a fette di circa 2 cm di spessore ed immergerle prima nelle uova sbattute e, poi, nel pangrattato condito.
    Friggere le fette di caciocavallo Ragusano in olio profondo bollente, n modo che la panatura si dori, prima che il formaggio si sciolga.
    Appena dorate, scolarle con una schiumarola forata e metterle ad asciugare su carta assorbente da cucina.
    Disporre le cotolette di caciocavallo Ragusano su un piatto da portata e adagiare le fettine di patate tutto intorno al formaggio.

    VARIANTE:
    Invece che a fettine, tagliare le patate a bastoncini.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here