Tonnarelli con Pesce Spada e Caciocavallo

I tonnarelli con pesce spada e caciocavallo sono un primo piatto da “leccarsi i baffi”.
Appartengono alla cucina tradizionale di mare siciliana.
Per la preparazione vengono utilizzati due ingredienti tipici della Sicilia: il pesce spada, che si trova frequentemente nello Stretto di Messina, e il caciocavallo, un formaggio stagionato D.O.P., tipico del territorio di Ragusa.
Il connubio tra i due ingredienti rende la pietanza estremamente gustosa.

03 Agosto 2019

Ricetta Tonnarelli con Pesce Spada e Caciocavallo

di FraGolosi

Categoria: Primi

Tonnarelli con Pesce Spada e Caciocavallo
  • Tempo di preparazione
    Tempo di Preparazione 15 min
  • Tempo di cottura
    Tempo di Cottura 20 min
  • Porzioni
    Porzioni 4
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

350 g di pasta fresca del formato “tonnarelli” trafilata al torchio, un trancio di pesce spada da 400 g, 30 g di capperi, 700 g di pomodori pelati a pezzettoni, 1 cipollina, 1 spicchio d’aglio svestito, ½ bicchiere di vino bianco secco, la buccia grattugiata di ½ limone, 100 g di caciocavallo in scaglie, olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.

PREPARAZIONE

Sciacquare il pesse spada, asciugarlo ed eliminare la pelle, le lische e le cartilagini (se presenti).
Ridurlo in dadini regolari.
Dissalare i capperi e tritarli con la mezzaluna.
Sbucciare la cipolla, sciacquarla e tritarla finemente.
Versare qualche cucchiaio d’olio in un tegame e farvi imbiondire lo spicchio d’aglio schiacciato.
Eliminarlo e fare rosolare nello stesso olio la cipolla tritata, i capperi e il peperoncino.

Sfumare con il vino bianco e lasciare evaporare l’alcool.
Versare i pomodori pelati ed insaporire di sale e di pepe.
Portare a bollore e fare cuocere a fuoco basso e a tegame coperto per 10 minuti.
Unire, quindi, i dadini di pesce spada, la buccia grattugiata di limone e proseguire la cottura per altri 10 minuti.

Nel frattempo, lessare i tonnarelli in abbondante acqua salata e scolarli al dente.
Versarli nel tegame contenente il sugo di pece spada e mantecare il tutto.
Distribuire immediatamente i tonnarelli nei piatti e cospargere ciascuna porzione con scaglie di caciocavallo, in modo che il formaggio a contatto con il calore del piatto possa fondere.
Guarnire con germogli commestibili i tonnarelli con pesce spada e caciocavallo, poi portarli subito in tavola.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

La Newsletter di FraGolosi

Vai su