Nessuna Immagine

    La crostata con ricotta è un classico della pasticceria italiana.
    La ricetta non presenta grandi difficoltà.
    La base di pasta frolla viene farcita con un composto a base di ricotta, zucchero, cioccolato fondente, mandorle, canditi, uova, uvetta ed un liquore a scelta.
    La crostata viene, poi, cotta in forno.

    INGREDIENTI

    Per il rivestimento:
    600 g di pasta frolla.
    Per il ripieno:
    500 g di ricotta fresca di pecora, 220 g di zucchero, 50 g di cioccolato fondente grattugiato, 30 g di mandorle tostate, 30 g di canditi misti sminuzzati, 1 uovo intero e 2 tuorli, 4 cucchiai di uvetta, ½ limone, una grossa noce di burro, 1 bicchierino di liquore dolce a scelta (per esempio amaretto).

    PREPARAZIONE

    Ammorbidire l’uvetta e i canditi nel liquore.
    Passare la ricotta al setaccio, versarla in una ciotola, unire lo zucchero, un uovo intero e due tuorli, l’uvetta ed i canditi, le mandorle tritate finemente e la scorza grattugiata di un limone.
    Stendere la pasta, precedentemente raffreddata in frigorifero, e foderare una tortiera imburrata di 26 cm di diametro.
    Versare sul fondo la crema di ricotta e stenderla uniformemente con una spatola da pasticceria.
    Con la pasta frolla avanzata preparare, poi, delle striscioline che andranno posizionate sul ripieno ad una distanza di 1 cm l’una dall’altra.
    Incrociarle, quindi, con altrettante striscioline, formando la classica griglia.
    Spennellare la griglia e i bordi della torta con un uovo sbattuto e cuocere in forno già caldo a 180°C per 40-45 minuti, fino a doratura della pasta.
    Fare raffreddare, prima di servire.

    NOTA

    Per arricchire il composto, aggiungere 100 g di gocce di cioccolato.

    Vota la Ricetta!
    0/5 (0 Voti)

    Ti piace FraGolosi? Pubblica una Recensione sulla Pagina Facebook



    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here