CROSTATA CON GANACHE AL CIOCCOLATO

Crostata con ganache al cioccolato
Crostata con Ganache al Cioccolato
Vota la Ricetta o il consiglio

INGREDIENTI

Per la pasta frolla:
600 g di farina 00, 3 uova intere, 240 g di zucchero, 240 g di burro a temperatura ambiente, la buccia grattugiata di un limone non trattato, un pizzico di bicarbonato (facoltativo), un pizzico di sale.
Per la ganache al cioccolato:
400 g di cioccolato fondente, 200 g di panna fresca, 1 tazzina di caffè forte e amaro.

PREPARAZIONE

Versare sulla spianatoia la farina a fontana.
Mettere nel centro il burro e lo zucchero.
Iniziare senza alcun liquido, facendo “sabbiare” la farina, il burro e lo zucchero. Occorre, cioè, ridurre in sabbia questi ingredienti, pizzicandoli velocemente con le dita.
Unire il sale, il bicarbonato, la buccia di limone ed amalgamare il tutto.
A questo punto, unire le uova ed impastare velocemente fino a formare una pasta omogenea.
Fare con la frolla una palla, avvolgerla nella pellicola trasparente e riporla in frigorifero, coperta, per almeno 30-40 minuti.
Nel frattempo, preparare la ganache al cioccolato.
Versare la panna in un pentolino e, appena bolle, toglierla dal fuoco e versarla sul cioccolato a pezzetti o grattugiato.
Mescolare con cura fino a quando il cioccolato non si sarà sciolto perfettamente.
Unire una tazzina di caffè ed amalgamare il tutto.

Coprire, poi, con pellicola trasparente per alimenti, per evitare che la crema, raffreddandosi, faccia il “velo”.
Passare, quindi, alla preparazione della crostata.
Stendere la pasta frolla tra due fogli di carta da forno, dandole con il matterello lo spessore di 3-4 mm (o a piacere).
Adagiare, poi, la pasta frolla nella tortiera, preferibilmente apribile, avendo l’accortezza di foderarne anche i lati.
Bucherellare il fondo.
Rivestirlo con carta da forno e, poi, ricoprirlo con fagioli secchi.
Cuocere in forno preriscaldato a 180°C per circa 15-20 minuti.
Sfornare il guscio di frolla, eliminare i fagioli e fare intiepidire.
Versare la crema di cioccolato e panna e livellarla con una spatola di legno.
Fare raffreddare la crostata con ganache al cioccolato in frigorifero per almeno 2 ore prima di servire.

NOTE

  • La “sabbiatura”, oltre che a mano, può essere fatta frullando farina, burro e zucchero, per un minuto, con un frullatore o un robot da cucina.
  • I fagioli non vanno buttati, ma conservati in un barattolo per successivi utilizzi.

1 commento

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here