Nessuna Immagine

    INGREDIENTI PER UNA TEGLIA DI CIRCA 26 CM

    Per l’impasto:
    300 g di farina 00, 4 tuorli, 80 g di cocco grattugiato disidratato, 135 g di zucchero semolato, 175 g di burro, 1 cucchiaino scarso da caffè di lievito vanigliato per dolci, la scorza grattugiata di un limone non trattato, un pizzico di sale.
    Per il ripieno:
    700 g di crema già pronta al cioccolato e nocciole.
    Per decorare:
    granella di nocciole.

    PREPARAZIONE

    Setacciare la farina assieme al lievito e versarla sulla spianatoia a formare la classica fontana.
    Mettere nel centro il burro, il cocco grattugiato finemente e lo zucchero.
    Iniziare senza alcun liquido, facendo “sabbiare” la farina, il burro e lo zucchero.
    Occorre, cioè, ridurre in sabbia questi ingredienti, pizzicandoli velocemente con le dita.
    Unire, poi, il sale, la buccia grattugiata del limone ed amalgamare il tutto.
    A questo punto, unire le uova ed impastare velocemente fino a formare una pasta morbida ed omogenea.
    Fare un panetto, avvolgere la frolla nella pellicola trasparente e riporla in frigorifero, coperta, per almeno 30-40 minuti.
    Passato il tempo di riposo della pasta frolla, tirarla col matterello.
    Con 2/3 della frolla stendere un disco sottile di circa 3mm.
    Lasciare da parte la frolla rimanente per preparare, poi, la classica decorazione a griglia.
    Trasferire il disco di frolla in una teglia imburrata e foderarne fondo e pareti.
    Bucherellarne il fondo con i rebbi di una forchetta.
    Stendere, quindi, la crema in modo uniforme, livellandola con una spatola da pasticceria o con la lama di un coltello.
    Preriscaldare, poi, il forno a 180°C.
    Prendere, quindi, la pasta frolla messa precedentemente da parte e con una rotellina dentellata formare delle losanghe larghe all’incirca 2 cm.
    Disporle sulla crema fino a formare un’ordinata griglia.
    Porre la teglia in forno e lasciare cuocere la crostata per circa 40-45 minuti.
    A cottura ultimata, estrarre la teglia da forno e lasciare raffreddare.
    Sfornare, poi, la crostata e decorarla con granella di nocciole.

    Lascia una Recensione!
    0/5 (0 Voti)

    2 Commenti

    LASCIA UN COMMENTO ALLA RICETTA

    Please enter your comment!
    Please enter your name here