TORTA DI PANE RAFFERMO

Torta di pane raffermo
Vota la Ricetta o il consiglio

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per la torta:
500 g di pane raffermo, 70 g di uva passa, 30 g di pinoli, 1 bustina di vanillina, 2 uova, la buccia grattugiata di un’arancia non trattata, latte q.b., 150 g di zucchero.
Per ungere e spolverizzare:
burro e pangrattato.

PREPARAZIONE

Tagliare il pane a dadini e lasciarlo a bagno nel latte caldo per alcune ore, mescolandolo di tanto in tanto.
Se, trascorso questo tempo, il pane non fosse riuscito ad assorbire tutto il latte, scolarlo o aggiungere un pugnetto di pangrattato.
Passare al mixer il composto (o sbatterlo accuratamente con una frusta).
Versarlo, poi, in una ciotola.
Unire l’uva passa, precedentemente ammollata in acqua tiepida e, poi, asciugata.
Mescolare il composto ed aggiungere i pinoli, la buccia grattugiata dell’arancia, le uova sbattute, lo zucchero e la vanillina.
Amalgamare il tutto e versarlo in una tortiera unta di burro e spolverizzata di pangrattato.
Porre la torta di pane raffermo in forno preriscaldato a 180°C e lasciarla cuocere fino a quando il composto si sarà rassodato e sulla superficie si sarà formata una crosticina dorata.
Prima di estrarre la torta, fare la prova stecchino.

NOTE

  • La torta di pane raffermo può essere arricchita con canditi, mandorle, noci, amaretti…
  • All’impasto possono venire aggiunti 2 cucchiai di cacao in polvere.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here