GNOCCHI CON CREMA DI ZUCCA

0

Gli gnocchi con crema di zucca sono un primo piatto gustoso e invitante.
La preparazione del piatto è semplice e facile da realizzare.
Gli gnocchi vengono conditi con una crema a base di zucca, patata, cipolla e formaggio, profumata con rosmarino e cannella.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

1 kg di gnocchi, 700 g di zucca, 1 patata, circa 700 ml di brodo vegetale, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 cipolla bianca, 1 rametto di rosmarino, 1 pizzico di cannella in polvere, ½ bicchiere di vino bianco secco, una noce di burro, 3-4 cucchiai di olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Eliminare i semi ed i filamenti della zucca.
Successivamente, tagliarla a fette e togliere la buccia con un coltello affilato.
Ridurla, quindi, in piccoli pezzi.
Sbucciare la patata e tagliarla a pezzetti non troppo piccoli.
Sciacquare la cipolla, tritarla e farla appassire in una padella assieme a 3-4 cucchiai di olio.
Unire i pezzetti di zucca, quelli di patata, la cannella ed il rosmarino.
Fare rosolare le verdure, quindi sfumarle con il vino bianco.

Lasciare evaporare la componente alcolica, quindi insaporire di sale ed allungare con ¾ di brodo.
Cuocere, a fiamma bassa e a padella coperta, per circa 20 minuti.
Quando la zucca e le patate si saranno ammorbidite, frullare il tutto fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea.
Proseguire la cottura per circa un paio di minuti, aggiungendo al bisogno dell’altro brodo.
Regolare di sale e pepe, e, a fuoco spento, incorporare il formaggio grattugiato ed una noce di burro.
Mantecare e mettere da parte.

Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata.
Non appena saliranno a galla, sollevarli con una schiumarola forata e versarli nella padella contenente la crema di zucca.
Fare saltare gli gnocchi per 1 minuto nella crema, poi trasferirli su un piatto da portata.
Servire ben caldi gli gnocchi con crema di zucca.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.