Gnocchi Zucca e Salsiccia
Gnocchi Zucca e Salsiccia
Vota!
0/5 (0 Voti)

Gli gnocchi zucca e salsiccia sono un primo piatto che ben si adatta ai primi freddi autunnali.
Il gusto dolce della zucca è attenuato dalla sapidità della salsiccia e dal profumo del rosmarino.
Il connubio tra gli ingredienti rende il piatto perfetto.
La Ricetta degli gnocchi con zucca e salsiccia, gli ingredienti e i consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la pietanza: 800 g di gnocchi, 600 g di zucca (al netto degli scarti), 300 g di salsiccia, 1 spicchio d’aglio svestito, 1 cipolla tritata, 1 bicchiere di latte, ½ bicchiere di vino bianco secco, 1 rametto di rosmarino, , olio extravergine d’oliva, sale, pepe e peperoncino.
Per completare: parmigiano grattugiato q.b.

RICETTA GNOCCHI ZUCCA E SALSICCIA

Eliminare i semi ed i filamenti della zucca, tagliarla a fette di circa 2 cm di spessore e togliere la buccia.
Sciacquare, poi, le fette di zucca, asciugarle e tagliarle a dadi.
Versare un po’ d’olio in una padella antiaderente e lasciarvi imbiondire la cipolla tritata e l’aglio intero (poi eliminarlo).
Aggiungere la salsiccia spellata, sgranarla con una forchetta, poi lasciarla cuocere per un paio di minuti, mescolandola con un cucchiaio di legno.
Nel frattempo, tritare gli aghi di rosmarino con la mezzaluna.
Appena la salsiccia sarà ben sigillata, sfumarla con il vino bianco e, poi, toglierla dalla padella.

Aggiungere al fondo di cottura un paio di cucchiai di olio e farvi rosolare la zucca per qualche minuto.
Coprirla con ¾ di bicchiere di latte e ½ bicchiere di acqua.
Insaporirla di sale, di pepe, di peperoncino e profumarla con il rosmarino.
Lasciarla cuocere per circa 15 minuti, poi rimettere in padella la salsiccia e proseguire la cottura per 5 minuti.
Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolarli non appena saliranno a galla.
Versarli nella padella con il condimento, aggiungere il latte rimasto ed amalgamare con cura per 1-2 minuti.
Cospargere gli gnocchi zucca e salsiccia con il parmigiano grattugiato e servirli immediatamente.

0/5 (0 Voti)

RICETTE SIMILI E CONSIGLI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here