ZUCCA IN AGRODOLCE AL FORNO

La Zucca in Agrodolce al Forno è un delizioso contorno, facile e veloce.
Fatti tentare, prova la Ricetta di FraGolosi!

INGREDIENTI

1,5 kg di zucca, ½ bicchiere d’aceto di vino (bianco o rosso a piacere), 4 cucchiai di zucchero, due spicchi d’aglio svestiti, olio extravergine d’oliva, sale e pepe.

PREPARAZIONE

Tagliare a grosse fette la zucca ed eliminare i semi ed i filamenti interni.
Cospargerla di sale per una ventina di minuti, in modo da farle perdere un po’ d’acqua di vegetazione.
Successivamente, sciacquarla e tagliarla a fette dello spessore di circa mezzo centimetro.
Metterla a bollire in abbondante acqua leggermente salata per circa 10 minuti.
Nel frattempo, preriscaldare il forno a 180°C.
Scolare la zucca e disporre le fette su una pirofila da forno unta d’olio.
Bagnare le fettine con un filo d’olio e distribuire qua e là l’aglio in pezzi, in modo da poterlo poi eliminare.
Lasciare cuocere la zucca fino a cottura quasi ultimata.
A questo punto, in un tegamino portare a bollore l’aceto assieme allo zucchero, mescolando accuratamente.
Estrarre la zucca dal forno, insaporirla di sale, di pepe e bagnarla con il miscuglio, in modo che le fettine si imbevano del gusto agrodolce.
Rimettere la pirofila in forno e portare la zucca a cottura.
Trasferire la zucca in agrodolce al forno su un piatto da portata e, prima di servirla, lasciarla raffreddare.

VOTA LA RICETTA O IL CONSIGLIO



2 Commenti
  1. Pino giano ha scritto

    I tempi che dai in questa ricetta non vanno bene! La zucca s e sfatta completamente e l ho dovuta buttare dal balcone… Grazie

    1. FraGolosi ha scritto

      Ciao Pino, i tempi di cottura delle verdure sono sempre indicativi, in quanto dipendono da vari fattori tra i quali i più importanti sono il gusto personale, la varietà e/o il grado di maturazione dell’ortaggio.
      Pertanto, conviene sempre controllare la cottura di persona. A presto!

Prima di andar via commenta la Ricetta o il Consiglio ↓

Lasciami un commento alla ricetta o al consiglio che hai trovato qui. Chiedimi un parere o racconta come è andata, proponi una variante o semplicemente lascia un saluto!

L'indirizzo email non verrà pubblicato.