Salsa verde piemontese

03 Giugno 2014

Ricetta Salsa verde piemontese

di FraGolosi

Nessuna Immagine

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

2 uova, 3 filetti di acciuga, 1 spicchio d’aglio, 1 cucchiaio di capperi, 1 mazzetto di prezzemolo, 3 cucchiai di aceto di vino bianco, 70 g di mollica di pane raffermo, 100-120 ml di olio extravergine d’oliva, sale (moderato) e pepe.

PREPARAZIONE

Immergete le uova in un pentolino d’acqua fredda.
Lessatele per 8 minuti da quando l’acqua inizia a bollire.
Trascorso il tempo indicato, estraetele dall’acqua, passatele velocemente sotto il getto dell’acqua fredda e sgusciatele.
Mettete da parte i tuorli (gli albumi li utilizzerete in altro modo).
Lavare il prezzemolo e sfogliatelo, eliminando i gambi più duri.
Tritatelo finemente con la mezzaluna assieme all’aglio.
Tritate con la mezzaluna anche le acciughe dissalate ed i capperi ben sciacquati.

Riducete in briciole la mollica di pane raffermo, mettetela in una ciotola capiente, bagnatela con l’aceto e lasciatela ammorbidire.
Unite il prezzemolo tritato, i tuorli sbriciolati e schiacciate il tutto con i rebbi di una forchetta.
Aggiungete il trito di acciughe e capperi e mescolate con cura.
Insaporite di sale e di pepe e versate l’olio a filo, rimestando fino a quando otterrete una salsa ben amalgamata ed omogenea.
Farla riposare in frigorifero dalle 3 alle 24 ore.

NOTE E CONSIGLI

  • La salsa verde piemontese è particolarmente indicata per accompagnare carni bianche o rosse lesse o pesci lessi oppure uova sode.
  • È la salsa che per tradizione accompagna la lingua di vitello o il bollito alla piemontese.


FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

Vai su