PESCE SPADA A BAGNOMARIA

Pesce Spada a Bagnomaria
Pesce Spada a Bagnomaria
Vota la Ricetta o il consiglio

Il Pesce Spada a Bagnomaria è un piatto tipico Messinese, tramandato di madre in figlia.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

INGREDIENTI PER 4 PERSONE

Per la preparazione:
quattro fette di pesce spada di circa 200 g cadauna, qualche rametto di prezzemolo, 150 g di pangrattato, 50 g di parmigiano grattugiato, olio extravergine d’oliva, sale, pepe nero e peperoncino.
Per completare:
una decina di pomodorini Pachino.

PREPARAZIONE

Lavare i pomodorini, tagliarli a rondelle sottili e metterli da parte.
Condire il pangrattato con il parmigiano, il prezzemolo tritato ed insaporirlo di sale e di pepe.
Bagnarlo con l’olio occorrente ad inumidirlo e mescolare con cura.
Lavare le fette di pesce spada.
Versare un paio di cucchiai d’olio in un piatto abbastanza largo per contenere le fette di pesce spada.
Sistemarvi le fette di pesce spada ancora grondanti acqua.
Una volta accomodate le fette di pesce, ricoprirle con il pangrattato condito e bagnarle con un filo d’olio.
Portare a bollore dell’acqua in una pentola di dimensioni tali da potervi appoggiare il piatto contenente il pesce.
Sistemarvi sopra il piatto contenente il pesce ammollicato e coprirlo con un altro piatto oppure con un coperchio.
Fare cuocere il pesce spada a bagnomaria per circa 15 minuti, poi ricoprire le fette di pesce con i pomodorini e condire anch’essi con un filo d’olio ed un pizzico di sale.
Proseguire la cottura, a piatto coperto, per altri 10 minuti.
A cottura ultimata, togliere il tegame dal fuoco.
Sollevare le fette di pesce spada con una paletta.
Trasferirle con delicatezza su un piatto da portata e coprirle con il sughetto che si sarà formato.
Servire subito il pesce spada a bagnomaria.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here