Rotolo di Brisée con Fesa di Tacchino

Il Rotolo di Brisée con Fesa di Tacchino è un piatto sfizioso da preparare.
La pasta brisée racchiude strati di frittata, mozzarella e fesa di tacchino affumicato.
Una volta tagliato il rotolo di pasta brisee otterremo delle squisite girelle a strati, ottime di gusto e perfette da presentare come stuzzichini.
La Ricetta, gli Ingredienti e i Consigli.

09 Giugno 2012 / Aggiornata il

Ricetta Rotolo di Brisée con Fesa di Tacchino

di FraGolosi

Categoria: Antipasti

Rotolo di brisée con fesa di tacchino
  • Porzioni
    Porzioni 6
  • Difficoltà
    Difficoltà Facile
  • Costo
    Costo Medio
  • Cucina
    Cucina Italiana

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Per l’impasto:
240 g di farina, 150 g di burro, 4 cucchiai di acqua fredda, 1 pizzico di sale.
Per la frittata:
5 uova, 50 g di parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio di prezzemolo tritato, 2 cucchiai di pangrattato, sale e pepe.
Per la farcia:
200 g di mozzarella per pizza, 150 g di fesa di tacchino affumicata.
Per spennellare:
1 uovo.

PREPARAZIONE

Versare la farina sulla spianatoia a formare la classica fontana.
Versare al centro della fontana il burro a pezzetti ed il sale.
Sbriciolare, con la punta delle dita, il burro assieme alla farina (il termine esatto è “sabbiare”).
Aggiungere a poco a poco l’acqua ed impastare molto velocemente.
Formare una palla, avvolgerla con la pellicola per alimenti e porre in frigorifero per un paio d’ore.
Nel frattempo, sbattere le uova in una terrina.

Aggiustare di sale e di pepe ed unire il parmigiano grattugiato, il pangrattato ed il prezzemolo tritato, mescolando.
Versare un po’ d’olio in una padella antiaderente o di ferro.
Portarlo alla giusta temperatura e versare il composto di uova.
Con un movimento circolare inclinare la padella, in modo da ricoprirne uniformemente il fondo.
Avere l’accortezza di cambiare spesso la posizione della padella rispetto alla fiamma, così che la frittata abbia un colore uniforme.
Quando essa si staccherà dal fondo della padella, capovolgerla in modo che possa cuocere dall’altro lato.

A cottura ultimata, fare scivolare la frittata su un piatto e lasciarla intiepidire.
Preriscaldare il forno a 180°C.
Trarre la pasta brisée fuori dal frigorifero appena prima dell’utilizzo e posarla su un foglio di carta da forno.
Stenderla velocemente con il matterello, fino a formare un disco di circa ½ cm di spessore.
Posare la frittata sulla pasta brisée già stesa.
Ricoprirla con uno strato di fontina a fette ed uno di fesa di tacchino affumicata.

Arrotolare il tutto, aiutandosi con la carta da forno.
Chiudere accuratamente le estremità del rotolo e posarlo (con la chiusura in basso) su una teglia foderata di carta forno.
Spennellarlo con un po’ di uovo sbattuto ed infornarlo per circa 15 minuti.
A cottura ultimata, sfornare il rotolo e lasciarlo raffreddare.
Trasferirlo su un piatto da portata e tagliarlo a fette di circa 2 cm.

NOTE

  • Il rotolo di brisèe con fesa di tacchino può essere preparato il giorno prima.
  • In tal caso, va cotto e conservato in frigorifero.
  • Prima di servirlo, va riscaldato in forno per qualche minuto.

FraGolosi

Dal 2008 ogni giorno pubblichiamo nuove Ricette di cucina e Piatti tipici e passiamo da una Ricetta all'altra perchè adoriamo la buona cucina! Condividiamo online le migliori ricette dei piatti che prepariamo in casa giornalmente. Se anche tu hai la nostra stessa passione continua a seguirci, ci trovi sempre qui e sui principali Social Network, ti aspettiamo :-)

Lascia un commento alla ricetta

1 commento all'articolo “Rotolo di Brisée con Fesa di Tacchino”

  1. giò ha detto:

    ..mi ispira molto, voglio assolutamente provarla. Confesso d’essere un pò pigra e magari invece di impastarla la base di brisèe e facile che la compro già fatta…..comunque grazie per l’ispirazione a presto, Giò.

La Newsletter di FraGolosi

Come congelare la zucca: La Guida

Come congelare la zucca

Abbinamento Cibo Birra: La Guida

Birra

Calorie della Frutta

Calorie Frutta
Vai su